Un cane salvato dall'impiccagione a Gela VIDEO - Live Sicilia

Un cane salvato dall’impiccagione a Gela VIDEO

Preso di mira da un gruppo di giovanissimi.
ANIMALI
di
14 Commenti Condividi

Un gruppetto di giovanissimi avrebbe cercato di impiccare un cane per un macabro gioco a Gela. I residenti della zona se ne sono accorti e hanno interrotto la violenza sull’animale allertando i volontari dell’associazione “Vita randagia” onlus. È successo nella zona della stazione ferroviaria.

Il cane è stato preso prelevato dalla ditta Dog Village insieme con i volontari della onlus in cura dai volontari e adesso si trova in una clinica veterinaria dove viene curato. Lo hanno chiamato Tyrion.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

14 Commenti Condividi

Commenti

    ragazzini cattivi incivili senza cuore. io punirei i genitori incapaci di educare i propri figli.

    sempre in Sicilia, non hanno una mentalità aperta , non sanno amare gli animali ma li sfruttano soltanto, e i figli purtroppo hanno ricevuto la mentalità dai genitori, non amano gli animali e sono solo capaci di farli soffrire e torturare….io metterei i genitori in galera e i figli in riformatorio

    Non generalizzato !!!!

    invece al nord siete aperti di mentalita’,tanto aperti da essere I peggio razzisti sulla facia della terra, femminicidi all’ordine del giorno, spaccio ad ogni angolo, si si proprio aperti siete.preferisco non esserlo

    non parliamo poi del non affitto agli stranieri, e alla storia di ruberie perpetrata nei confronti del sud da sempre piu’ ricco economicamente e culturalmente del nord, come sempre siete prova di chiusura mentale ancora con questo discorso di nord e sud

    La Sicilia ha una terribile immagine da questo punto di vista , fuori ! Questo verso questo cucciolo è l’ennesimo atto di vandalismo bestiale e di squallore vergognosamente profondo . Fate qualcosa tutti ! Perché ne va dell’immagine di un’
    Intera isola …. è terribile questo degrado morale . La Sicilia come l’ Afganistan ? Fate qualcosa per cambiare rotta …. ne va della vostra immagine e della considerazione agli occhi di un paese intero !

    non mi sembra sia tanto meglio il nord,dove gli animali come gatti vengono direttamente serviti per essere mangiati, io prima di puntare il ditto guarderei dietro, si ricordi che ogni volta che punta il dito contro qualcosa o qualcuno ne ha tre puntati contro di lei

    Galera anche 14 anni

    Ma che razza di persone circola, vergognatevi ragazzi senza cuore e ignoranti fino al midollo.

    Chi commette questi crimini meriterebbe di fare una brutta fine. Vigliacchi maledetti. Ringrazio coloro che hanno aiutato questo innocente cane.

    Si potrebbe sapere la punizione che avranno tali criminali? Considerata l’alta pericolosità’ sociale. Convinta, come sono, che chi è’ capace di tanta barbarie potrebbe esercitarla su qualsiasi essere vivente

    Cosa la spinge ad infangare l’Afganistan? Nessun raffronto possibile, al riguardo, con noi.

    Vi prego aiutateli ! La lega del cane , i volontari di Gela , la brava gente che vuol bene agli animali , i rifugi se esistono , le associazioni , aiutateli . Vi supplico . Li stanno massacrando tutti ! Non ho più lacrime

    Sono senza. Non capisco cosa ci trovano di bello e nell’impiccare un cane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *