Usa, Trump e il ricorso contro Twitter: il social non ha violato la Costituzione - Live Sicilia

Usa, Trump e il ricorso contro Twitter: il social non ha violato la Costituzione

La decisone del giudice federale
SAN FRANCISCO
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Un giudice federale di San Francisco ha respinto la causa intentata da Donald Trump contro Twitter per la sua decisione di bandirlo permanentemente dalla piattaforma dopo l’assalto al Capitol da lui istigato.

L’ex presidente aveva sostenuto che il social aveva violato il primo emendamento della Costituzione
sulla libertà di parola, agendo sotto la minaccia dei parlamentari di una regolamentazione. Ancora pendenti analoghi ricorsi del tycoon contro Facebook e Youtube.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.