Vaiolo delle scimmie, l'Oms: in estate elevato il rischio di trasmissione - Live Sicilia

Vaiolo delle scimmie, l’Oms: in estate elevato il rischio di trasmissione

L'avvertimento dell'Organizzazione mondiale della sanità
SALUTE
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Secondo l’OMS è l’Europa “l’epicentro dell’epidemia di vaiolo delle scimmie. Il Vecchio continente è il territorio più grande e l’epidemia è geograficamente più diffusa al di fuori delle aree endemiche dell’Africa occidentale e centrale”. L’allarme arriva da Hans Kluge, direttore dell’Ufficio regionale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per l’Europa. Secondo Kluge ora bisogna agire rapidamente per indagare e controllare velocemente una situazione in rapida evoluzione.

Particolare attenzione va posta sul vaiolo delle scimmie secondo Kluge perché la trasmissione “rapida e amplificata” di Monkeypox “si è verificata nel contesto della recente revoca delle restrizioni pandemiche ai viaggi e agli eventi internazionali. E quindi, il potenziale di ulteriore trasmissione in Europa e altrove durante l’estate è elevato”. 

Il virus, avverte l’Oms, “si è già diffuso sullo sfondo di diversi raduni di massa. Nei prossimi mesi, molte delle decine di festival e grandi feste in programma forniscono ulteriori contesti in cui potrebbe verificarsi un’amplificazione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.