Vento, pioggia e allagamenti| Strade chiuse e città in tilt - Live Sicilia

Vento, pioggia e allagamenti| Strade chiuse e città in tilt

Interventi in varie zone della città. Via La Malfa off limits, disagi in piazza Indipendenza.

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il forte vento aveva già provocato danni e disagi a Palermo, nel pomeriggio ad aggravare la situazione è stata la pioggia, che in queste ore sta colpendo anche i centri della provincia. In città si sono allagate corso Re Ruggero, piazza Indipendenza – dove sono “saltati” tre tombini – e via Ugo La Malfa.

Come ad ogni temporale, la strada si è trasformata in un fiume e la polizia municipale l’ha chiusa al traffico in attesa dell’intervento dei vigili del fuoco. Allagamenti anche nelle “storiche” vie che vanno in tilt ad ogni pioggia, da via Imera ai sottopassi di viale Regione Siciliana. Traffico intensissimo nella zona compresa tra la stazione centrale e piazza Indipendenza: gli allagamenti stanno infatti provocando fortissimi rallentamenti in piazza Giulio Cesare, corso Tukory e via Brasa, dalle parti di via Ernesto Basile.

Fino al primo pomeriggio, decine gli interventi per i danni provocati dalle raffiche di vento: i vigili del fuoco del comando provinciale hanno tagliato un albero che stava per finire in strada in via Di Marco.

La copertura di una veranda ha inoltre ceduto in via Olindo Guerrini, in via Principe di Paternò sono invece stati messi in sicurezza tre pali dell’illuminazione pubblica che stavano per cedere. Interventi anche in via Generale Eugenio Di Maria, via Sciuti e via Castelforte per cartelloni pubblicitari pericolanti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.