Ventura mette le ali all'Italia | Chance per Insigne ed El Shaarawy - Live Sicilia

Ventura mette le ali all’Italia | Chance per Insigne ed El Shaarawy

Gli esterni offensivi alla base del nuovo progetto tecnico azzurro. Attenzione a Berardi e Bernardeschi.

il nuovo corso
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sarà un’Italia a tutto gas, quella che Giampiero Ventura vuole proporre in vista del suo debutto ufficiale sulla panchina azzurra. Lo ha detto lui stesso durante la conferenza di martedì: “Questo è il periodo degli esterni, da Berardi a El Shaarawy e Bonaventura, quanti ne vogliamo, ma il 3-5-2 li penalizza”. E allora si potrà finalmente vedere un’Italia che vola con le sue ali offensive, ricche di talento e dalla personalità e dall’esperienza internazionale crescente. Proprio il giocatore della Roma, insieme ad Insigne, compone una coppia che sulla fascia sinistra di un ipotetico 4-4-2 (o 4-2-4, secondo la chiave di lettura usata da Ventura ai tempi di Bari) in pochi al mondo possono vantare. Attenzione anche a un Bonaventura menzionato dal ct e addirittura rimasto a casa in vista degli Europei. Così come Berardi, che con Bernardeschi e Candreva rappresenta il presente ed il futuro sulla corsia destra, così come un Florenzi che da esterno puro ha fatto vedere grandi cose, alla Roma e in azzurro.

Un cambio tattico che può anche essere figlio della povertà tecnica in mezzo al campo: Verratti e Marchisio, al rientro dai rispettivi infortuni, saranno le certezze, con Jorginho e De Rossi pronti a farsi valere. Parolo ha dato tanto in situazioni di emergenza e potrebbe essere riproposto, così come il guerriero Sturaro visto contro la Germania, mentre l’età che avanza e lo scarso dinamismo potrebbero penalizzare Thiago Motta. Una difesa che tornerà a quattro anche perchè uno dei tre moschettieri di Euro 2016, ovvero Barzagli, difficilmente continuerà la sua avventura in Nazionale. Sarà dunque Bonucci-Chiellini, con Rugani, Astori e Romagnoli che scalpitano. De Sciglio e Darmian si candidano per giocare da terzini, ma anche in questo caso si attendono dimostrazioni di crescita da gente come Zappacosta, allenata proprio da Ventura al Torino.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *