Virtus Ragusa, conferma per l'ala grande Vincenzo Festinese - Live Sicilia

Virtus Ragusa, conferma per l’ala grande Vincenzo Festinese

Il classe 2002 continua la sua avventura nel roster ibleo guidato da coach Bocchino.
0 Commenti Condividi

RAGUSA – Un’altra riconferma per la Virtus Ragusa in vista del prossimo campionato di serie B. Si tratta del campano Vincenzo Festinese, ala grande di 201 cm classe 2002. Festinese continua così la sua avventura nel roster ibleo guidato da coach Bocchino.

Festinese inizia a muovere i primi passi nel basket in Campania nelle fila delle giovanili del Castellammare di Stabia disputando campionati U15 e U17. Nella stagione 2019/20 si trasferisce in Piemonte per giocare il campionato U18 ed essere aggregato a Tortona in serie A2. L’anno dopo torna in Campania per giocare in A2 con Scafati e in doppio tesseramento in C Gold con la Pallacanestro Salerno. Dalla stagione 2021/22 veste la casacca biancoblu della Virtus Ragusa.

“Sono felice – commenta a caldo Vincenzo Festinese – di continuare a far parte della famiglia della Virtus Ragusa. Il grande lavoro di squadra fatto l’anno scorso ci ha portato a giocare i playoff con un gruppo che si è dimostrato solido, compatto e competitivo. Sarà un campionato che disputeremo ad alti ritmi e come squadra non possiamo che buttarci nella mischia e combattere. Questo è il mio secondo anno in questa società ma è come se vivessi qui da sempre. I compagni e lo staff sono importanti per me come persona e mi aiutano a crescere cestisticamente. Gli obiettivi sono sempre più grandi e farò in modo di affrontare una stagione che sia all’altezza delle aspettative che la società si è posta cercando di non tradire mai la fiducia che mi è stata data. Mi auguro che l’anno prossimo si possa fare meglio del precedente e che ci possa essere sempre di più la spinta del pubblico che a Ragusa è sempre stato un fattore determinante”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.