Il voto nel Trapanese: bassa affluenza a Erice, alta a Petrosino - Live Sicilia

Il voto nel Trapanese: bassa affluenza a Erice, alta a Petrosino

Basso il numero dei votanti anche per il referendum
AMMINISTRATIVE 2022
di
0 Commenti Condividi

Ancora qualche ora e conosceremo l’esito delle amministrative della provincia di Trapani, dove si è votato a Erice e Petrosino. Intanto c’è il dato dei votanti. Ad Erice solo 12390 su 22375 aventi diritto sono andati a votare. Qui la percentuale dei votanti è stata del 51.07%. (cinque anni fa la percentuale fu del 61,8).

Petrosino

A Petrosino la percentuale è stata ben diversa e maggiore, pari al 70,98%. Nettamente superiore a quella di Erice e di tantissimi altri Comuni siciliani chiamati al voto. Lo spoglio per i sindaci e consiglieri comunali comincia alle14. A Petrosino si è votato con il sistema maggioritario quindi, all’esito dello spoglio chi fra i tre candidati sindaco avrà preso un voto in più sarà il prossimo primo cittadino. Per Erice c’è il proporzionale, per l’elezione a primo turno servirà il 40 per cento.

I dati sul referendum

Per quanto riguarda il voto per i cinque requisiti referendari abrogativi, la provincia di Trapani ha registrato un’affluenza del 12,94 per cento, ben al di sotto del dato nazionale del 20,95 per cento e di quello regionale del 23,32 per cento. I Comuni dove gli elettori hanno maggiormente votato per i referendum sono stati quelli di Erice e Petrosino, rispettivamente 51,87 e 66,64, per effetto del trascinamento del voto amministrativo. Nel capoluogo, Trapani, percentuale del 9,86, il Comune dove si è votato di meno è stato quello di Pantelleria , 5,40 per cento.

In provincia di Trapani le schede scrutinate per i referendum abrogativi hanno dato con i seguenti risultati, con la vittoria ai Sì.
Legge Severino, Sì 55,81 No 44,19
Limitazione misure cautelari, Sì 58,76 No 41,24
Separazione carriere dei magistrati, Sì 73,61 No 26,39
Partecipazione dei membri laici nei Consigli giurisdizionali, Sì 70,80 No 29,20
Elezione componenti togati nel Csm, Sì 71,99 No 28,01
La vittoria dei Sì nel trapanese è stata quasi uniforme, tranne a Buseto dove sono passati i No per la legge Severino e la limitazione delle misure cautelari, e su quest’ultimo quesito a Salaparuta i Sì sono stati inferiori ai No.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.