Zes, Musumeci: "Un'opportunità strategica per tutti" - Live Sicilia

Zes, Musumeci: “Un’opportunità strategica per tutti”

"Servono imprenditori vocati al rischio, competenti e strutturati, che producono merci richieste dal mercato"
ECONOMIA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – “Le Zone economiche speciali sono una opportunita’ strategica a disposizione di tutti, ma per essere raccolta ha bisogno delle imprese in grado di utilizzarla. Servono imprenditori vocati al rischio, competenti e strutturati, che producono merci richieste dal mercato”. Lo ha affermato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, partecipando a un incontro sulle Zes nell’isola nella sede di Confindustria Catania organizzato dall’ufficio del commissario della Zes della Sicilia orientale in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Catania, la Cna etnea e l’associazione degli industriali.

Nell’area orientale sono già stati attivati investimenti per 50 milioni di euro. “Naturalmente – ha sottolineato il governatore – dobbiamo considerare il contesto in cui le Zes si trovano ad operare in Sicilia, all’interno di un territorio dove la rete infrastrutturale non e’ mai stata pensata e realizzata in funzione delle imprese, come invece al Nord. Dobbiamo cambiare dunque approccio, anche culturale, per ottenere risultati concreti dalle Zes, che non dobbiamo guardare come la soluzione immediata di tutti i nostri problemi. La Regione – ha ricordato Musumeci – si e’ data finalmente uno strumento di programmazione come il Piano industriale regionale, ma questa e’ una partita che si vince tutti assieme. Il governo regionale e’ al fianco degli industriali per le iniziative gia’ messe in cantiere, per quelle che prenderanno il via nei prossimi mesi e per quello che potremo avviare nel futuro”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.