Elezioni amministrative, riconteggio voti a Roccella Valdemone

Elezioni amministrative, riconteggio voti a Roccella Valdemone

I giudici del Cga hanno disposto la verifica sulle schede elettorali
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

ROCCELLA VALDEMONE (ME) – Saranno ricontati i voti delle elezioni amministrative nel comune messinese di Roccella Valdemone. I giudici del Consiglio di giustizia amministrativa (Cga) presieduti da Ermanno de Francisco hanno accolto l’appello proposto da Giuseppe Spartà, candidato a sindaco nelle elezioni che si sono tenute il 12 giugno 2022, battuto per soli due voti da Gianfranco Orsina attuale sindaco.

Il candidato sconfitto, difeso dagli avvocati Giuseppe Ribaudo e Francesco Carità, ha ottenuto il riconteggio dei voti.

L’attuale sindaco è stato eletto al termine delle operazioni elettorali e proclamato sindaco con la lista “Rinasce Roccella”, con appena due voti in più rispetto al candidato ricorrente, sostenuto dalla lista “Sempre insieme per Roccella”.

Il Tar Sicilia sezione staccata di Catania aveva rigettato il ricorso proposto da Spartà. I giudici amministrativi di appello hanno invece accolto il ricorso e disposto la verifica sulle schede elettorali. Il Prefetto di Messina provvederà ad acquisire i plichi contenenti le schede scrutinate nella sezione del Comune di Roccella Valdemone. Potranno essere prelevate solo le schede contestate dall’appellante Spartà e non quelle dell’attuale sindaco.


0 Commenti Condividi

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *