Il Papa al vescovo di Mazara: "Porta i miei saluti ai pescatori" - Live Sicilia

Il Papa al vescovo di Mazara: “Porta i miei saluti ai pescatori”

Il pensiero del Pontefice per i pescatori mazaresi durante il colloquio con monsignor Mogavero
VATICANO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – «Porta i saluti da parte mia ai pescatori di Mazara del Vallo». Lo ha detto Papa Francesco a monsignor Domenico Mogavero, vescovo di Mazara, durante i lavori d’apertura dell’assemblea generale della Cei, in corso a Roma.

Monsignor Mogavero, nello spazio dedicato al confronto tra i Vescovi italiani e il Pontefice, ha raccontato della situazione difficile che i pescatori di Mazara del Vallo stanno vivendo con la Libia: da settembre a dicembre 18 pescatori sono rimasti sequestrati a Bengasi per 3 mesi e, nelle ultime settimane, due pescherecci – l’Aliseo e il Michele Giacalone – sono stati mitragliati dalla Guardia Costiera libica. Il Papa ha, altresì, ricordato i pescatori della flotta di San Benedetto del Tronto che, lo scorso anno, hanno raccolto 24 tonnellate di plastica in mare, mettendo in pratica quanto suggerito dall’enciclica “Laudato si'” sulla cura della casa comune. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *