La torre residenziale di 14 piani in fase di costruzione a Catania sulle pagine di ArchDaily - Live Sicilia

La torre residenziale di 14 piani in fase di costruzione a Catania sulle pagine di ArchDaily

Condividi

«Zefiro A è un nuovo edificio basato sull’alta sostenibilità a Catania, in Sicilia, un’area ad alto rischio sismico. Criteri bioclimatici e sistemi avanzati ad altissime prestazioni consentono all’intero edificio di raggiungere la classe energetica NZEB».

Scrive così ArchDaily, l’autorevole sito web di architettura più visitato al mondo, a proposito di Zefiro A, il prestigioso edificio attualmente in costruzione nel quartiere Ognina a Catania e annoverato tra lussuose soluzioni dell’architettura residenziale internazionale.

Zefiro A nasce come progetto di riqualificazione urbana sostenibile con lo scopo di vivacizzare una zona priva di edifici di interesse storico o architettonico e donare alla città un’opera di architettura contemporanea che risponda a criteri di efficienza energetica.

La torre residenziale di 54 metri di altezza che sostituirà quel che restava di vecchie case fatiscenti è stata progettata da Base51 Architettura con materiali sostenibili e in gran parte riciclabili e soluzioni che le assicurano il raggiungimento della prestigiosa classe energetica NZEB (Nearly Zero Energy Building), ovvero a consumo quasi zero. Le caratteristiche costruttive e impiantistiche di Zefiro A sono infatti finalizzate al risparmio energetico e alla riduzione di emissione di CO₂. Soluzioni tecnologiche e progettuali più rispettose dell’ambiente per quello che è destinato a diventare un edificio iconico nella città etnea con una produzione autonoma di oltre il 99% dell’energia necessaria per le esigenze di climatizzazione.

Ogni piano è occupato da un unico appartamento circondato da una terrazza panoramica con vista mare ed Etna. Ciascuna abitazione avrà un progetto di design indoor e outdoor dedicato e sarà interamente personalizzabile negli spazi e negli arredi. Il complesso gode anche di un’area relax molto ampia con giardino SPA e una piscina con corsia regolamentare e zona idromassaggio.

Il respiro internazionale d’avanguardia nell’architettura di Zefiro A è visibile nella sua articolata composizione complessiva; alcuni elementi come il legno e l’ottone forato della mesh posta a protezione della scala esterna e della sua struttura a sbalzo in acciaio, leggera e sinuosa contribuiscono alla definizione del forte carattere del progetto. Quattro pilastri scultorei in acciaio e cemento armato fibrorinforzato conferiscono all’edificio un’altissima capacità di resistere alle sollecitazioni sismiche secondo modelli già adottati in edifici di grande prestigio presenti in zone ad alta sismicità in Giappone e Korea.

Dicono i CEO di Zefiro Holding srl, Mirko Padalino e Dario Consoli: Ci riteniamo molto soddisfatti di aver realizzato un progetto pioneristico di questo tipo, un nuovo modello abitativo, un ammodernamento per la città di Catania.

Un edificio che richiama gli standard internazionali dell’architettura e nel contempo la possibilità per il fruitore finale di vivere la propria casa in modo esclusivo.

Riteniamo vi sia in atto un risveglio, una maggiore attenzione e stiamo riscontrando notevole interesse per il nostro edificio. Siamo altresì soddisfatti vi sia in corso uno sguardo che va oltre i confini territoriali e si avvicina ai criteri dell’architettura internazionale, così come il desiderio di vivere in abitazioni ad alto contenuto tecnologico.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
Condividi