Palermo, Dc nuova in lutto: morta la candidata al consiglio Mariella Patti - Live Sicilia

Palermo, Dc nuova in lutto: morta la candidata al consiglio Mariella Patti

Il cordoglio di Totò Cuffaro: "Abbiamo perso un'amica"
ELEZIONI
di
1 min di lettura

PALERMO – La Dc nuova è in lutto. È morta Mariella Patti, 63 anni, candidata al Consiglio comunale di Palermo. Lo scorso 17 maggio aveva presentato ufficialmente la sua candidatura durante un evento organizzato insieme ad Alì Listì Maman, con il quale aveva fatto l’accoppiata donna-uomo per le elezioni del prossimo 12 giugno.

“Abbiamo perso un’amica, una donna che aveva deciso di sposare il progetto politico e che fino all’ultimo si è spesa per il partito – dichiara Totò Cuffaro -. Leale, corretta, sempre pronta ad aiutare gli altri e a sostenere i giovani. Donna combattiva, di grande forza e passionalità che non si è mai fermata davanti a nulla, superando le difficoltà e invitando chi le era accanto a non arrendersi mai. Mariella, la Dc da oggi si sente orfana, abbiamo perso un’amica e, grazie alla sua esperienza politica, un’importante punto di riferimento per i tanti giovani. Alla famiglia e alle figlie giungano le più sentite condoglianze da tutto il partito”.

“Esprimo alla famiglia di Mariella Patti le più sentite condoglianze – scrive in una nota il candidato sindaco di Palermo del centrodestra Roberto Lagalla -. Ho avuto modo di conoscerla in queste settimane di campagna elettorale e di lei rimarrà il ricordo di una donna coraggiosa e combattiva. La mia vicinanza anche alla famiglia politica della DC Nuova”.


Partecipa al dibattito: commenta questo articolo

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI