Centro scolastico polivalente, via all'iter di rinnovo - Live Sicilia

Centro scolastico polivalente, via all’iter di rinnovo

L'incontro con il Commissario della città metropolitana: spiragli anche per piscina e palestra
SAN GIOVANNI LA PUNTA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Il restyling del Centro scolastico polivalente: è stato questo il punto centrale che nella giornata di ieri ha impegnato l’assessore alle Politiche scolastiche di San Giovanni la Punta, Piermaria Capuana. L’assessore ha incontrato, insieme alla Commissione edilizia della consulta provinciale studenti di Catania presieduta dal Presidente Cps Catania Sofia Cunsolo, il Vice Presidente Cps Catania Claudio Giulio e il Presidente Commissione Edilizia Cps Catania Gabriele Barbagallo e il Vice Presidente Commissione Edilizia Cps Catania Oriana D’Urso, il Commissario della Città Metropolitana di Catania Federico Portoghese e il capo di gabinetto l’ingegnere Giuseppe Galizia.

Gli incontri

Il soggetto dei colloqui è stato lo sviluppo dell’iter che riguarda il restyling del Centro scolastico Polivalente, dopo l’assegnazione e aggiudicazione dei 4 milioni di euro e la riqualificazione della storica Piscina abbandonata e della ripresa dei lavori della Palestra. L’inizio dei lavori è stato fissato per la fine di giugno.

L’incontro con il Commissario della Città metropolitana di Catania ha sancito altri due punti di discussione importanti: l’impegno verso la riattivazione della piscina, da tempo chiusa, grazie allo stanziamento di 1 milione di euro che verrà inserito nel prossimo consuntivo della Città metropolitana di Catania, e il sollecito della riapertura della palestra, la cui chiusura da oltre due anni ha impedito ad oltre 3000 studenti di fare attività motoria al chiuso.

“Casa di 4000 cittadini”

“Il cambiamento parte dal Polivalente con un’azione politica al servizio della comunità scolastica – afferma Capuana – un impegno costante e la perseveranza di aver vigilato sull’intera procedura. In appena un anno dall’avvio dell’iter a fine giugno l’inizio dei lavori. Questo per ristrutturare, riabilitare e rinnovare il Centro Scolastico Polivalente casa comune di oltre 4000 cittadini tra studenti, dirigenti , docenti e personale scolastico dei tre istituti, Liceo Ettore Majorana, Istituto Superiore Enrico De Nicola, Liceo Artistico Emilio Greco, che vivono tutti i giorni una realtà dove deve’essere garantita la sicurezza e la piena fruizione e disponibilità degli spazi. Per questo abbiamo fatto richiesta della riattivazione della Piscina, facendo prendere l’impegno alla Città Metropolitana di Catania di individuare i finanziamenti nel prossimo bilancio, e della palestra dove da due anni è tutto fermo dove ancora la Pubbliservizi non ha completato i lavori di restyling”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *