Guerra, niente gas da Gazprom per tre giorni - Live Sicilia

Guerra, niente gas da Gazprom per tre giorni, continua il caso Zaporizhzhia

Il prezzo della fonte di energia impenna ancora
1 Commenti Condividi

ROMA – Le forniture di gas dal Nord Stream saranno ancora sospese per tre giorni, dal 31 agosto al 2 settembre, per ‘manutenzione’, ha reso noto la compagnia russa Gazprom. Dopo l’annuncio, il prezzo del gas si impenna ad Amsterdam fino al nuovo record di 262,78 euro al megawattora.

Allarme per la centrale nucleare di Zaporizhzhia. Il segretario generale dell’Onu Guterres ha chiesto a Mosca di non staccare l’impianto dalla rete ucraina. ‘Impossibile smilitarizzare la zona intorno alla centrale’, la replica dei russi. Ma Putin ha accettato la proposta di inviare a Zaporizhzhia una missione dell’Aiea, Agenzia internazionale per l’energia atomica


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    La Russia per mettere in ginocchio l’occidente avrebbe già deciso che il prezzo del gas arrivi prima della fine dell’anno a 300 dollari al megawatt/ora, ripetendo in sostanza quello che nei primi anni settanta hanno fatto per il petrolio alcuni paesi arabi produttori. A meno che qualcuno non pensi di fermarla per tempo con l’uso di ogni mezzo militare……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.