Catanzaro, Calabro: "Col Palermo vogliamo reagire" - Live Sicilia

Catanzaro, Calabro: “Col Palermo vogliamo reagire”

"Lavoro sul piano psicologico per persuadere i ragazzi a proseguire come stiamo facendo e migliorare ulteriormente"
COPPA ITALIA SERIE C
di
0 Commenti Condividi

CATANZARO – “Il match contro il Palermo sarà un’occasione utile per testare la condizione di tutti i componenti della rosa e vederli all’opera sul rettangolo verde. Lavoro sul piano psicologico per persuadere i ragazzi a proseguire come stiamo facendo e migliorare ulteriormente”. Presenta così la sfida valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C contro il Palermo, il tecnico del Catanzaro, Antonio Calabro. L’allenatore dei giallorossi ha provato a caricare il gruppo che proviene dal ko contro il Bari. “Sotto il profilo mentale dobbiamo reagire con determinazione ed atteggiamento positivo, non voglio teste basse. Fazio al termine della gara persa contro il Bari piangeva seduto per terra, in un angolo dello spogliatoio. Gli ho detto che è un calciatore forte, che è sempre stato uno dei migliori per rendimento nella rosa e che continuerà ad esserlo. Io ho bisogno di gente come Fazio – ha concluso Calabro -. Sono sicuro che dimenticherà l’errore e si rialzerà più forte di prima”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *