Diplomi falsi, indagati | i gestori di nove istituti privati - Live Sicilia

Diplomi falsi, indagati | i gestori di nove istituti privati

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

Pagare per il sudato “pezzo di carta”. Per poi scoprire che era solo “carta straccia”. Da tremila a oltre seimila euro, questo il prezzo pattuito per un bel diploma di maturità in alcune scuole private. Che si sarebbero occupate di tutto. Persino della commissione d’esami, rigorosamente…falsa. Così i carabinieri negli ultimi mesi hanno sequestrato un centinaio di diplomi fasulli. Il sostituto procuratore Amelia Luise, che coordina l’inchiesta, ha iscritto nel registro degli indagati i gestori dei nove istituti privati. L’indagine, come riporta l’edizione locale de la Repubblica, ipotizza i reati di associazione a delinquere, truffa e falso. Alcuni studenti stanno collaborando con gli investigatori fornendo elementi utili a identificare i falsi commissari d’esame, tra cui alcune comparse che avrebbero recitato il ruolo di insegnanti. I diplomi sequestrati sono stati rilasciati dal 2002 al 2006, ma l’indagine prosegue e potrebbe allargarsi. Accertamenti sugli istituti sono stati avviati anche dal Csa, l’ex provveditorato agli studi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *