Guerra Ucraina, Trump: "Con me Putin non l'avrebbe mai invasa" - Live Sicilia

Guerra Ucraina, Trump: “Con me Putin non l’avrebbe mai invasa”

Il tycoon ha chiesto un "test cognitivo" per Biden
L'EX PRESIDENTE
di
1 Commenti Condividi

ROMA – Donald Trump ha chiesto un “test cognitivo” per il presidente Joe Biden. Il tycoon ha lanciato la sua provocazione nel corso del comizio in corso a Greenwood, Nebraska. A sostegno della sua opinione lo staff di Trump ha mandato in onda un video che raccoglie i balbettii di Biden e la ormai famosa scena in cui il presidente, alla fine di un discorso, si gira per dare la mano a qualcuno che, in realtà, non c’è. Biden resta con la mano sospesa a metà e poi se ne va.

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLA GUERRA IN UCRAINA

Trump ha definito poi i democratici la “più grave minaccia alla salute pubblica” dell’America e “non il Covid”.

“I dati sulla criminalità – ha detto ancora Trump – stanno prendendo la scena, aumentano sparatorie e accoltellamenti. I democratici sono parte del crimine, del caos e della morte”. E sull’Ucraina ha sostenuto, davanti a centinaia di supporters, che con lui alla Casa Bianca il presidente russo Vladimir Putin “non avrebbe mai invaso” l’Ucraina. “Putin – ha aggiunto – ha visto la debolezza. Ha visto l’incompetenza” nell’amministrazione Biden.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    detto da uno che fa morire di fame i paesi confinanti e’ il colmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.