Palermo, bimba di un anno e mezzo in overdose

Palermo, bimba di un anno e mezzo in overdose

La disperata corsa dei genitori da Agrigento al capoluogo siciliano
NUOVO CASO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Un altro caso di bambini in overdose. Stavolta a finire in ospedale è una bimba di un anno e mezzo. È giunta due giorni fa dall’Agrigento all’Ospedale dei Bambini di Palermo. Ora sta meglio. Si tratta del quinto caso in pochi mesi.

La bimba ha ingerito della droga. Si è temuto il peggio. “Le condizioni della bimba sono migliorate – spiega Marilù Furnari, direttore sanitario dell’ospedale palermitano –. Dopo essere stata ricoverata in neurochirurgia è stata trasferita in reparto”.

Sarebbe stata la madre ad accorgersi che la figlia aveva dell’hashish in bocca. Po la corsa disperata di sera a Palermo. Le indagini sono coordinate dalla polizia. La droga è stata lasciata incustodita in casa.

CONTINUA A LEGGERE LIVE SICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    io un metodo x evitare queste cose ai danni dei bambini l’avrei . STERILIZZAZIONE DEI GENITORI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *