Regionale salto a ostacoli |Appuntamento a Buseto Palizzolo - Live Sicilia

Regionale salto a ostacoli |Appuntamento a Buseto Palizzolo

La manifestazione in programma al circolo ippico di Pietra dei Fiori dal 2 al 4 giugno.

equitazione
di
0 Commenti Condividi

BUSETO PALIZZOLO (TRAPANI) – Lo sguardo del salto ostacoli siciliano volge a una delle manifestazioni più importanti del calendario isolano: i Campionati Regionali che si svolgeranno da venerdì 2 a domenica 4 giugno negli impianti del Circolo Ippico di Pietra dei Fiori a Buseto Palizzolo a due passi da Segesta (TP). Oltre trecento binomi si sfideranno a caccia di una medaglia nel nuovissimo impianto a due passi da Segesta e che per la prima volta ospita il Campionato Regionale. Sarà di 20 mila euro complessivi il montepremi messo in palio.

Dieci, invece, le categorie di gara per ben 28 titoli, suddivisi tra Campionati e Criterium, che il Comitato Regionale FISE Sicilia ha stabilito di assegnare per il 2017: Campionato II grado (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Campionato I grado (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Campionato Brevetti (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Campionato I grado Pony, Campionato Brevetti Pony, Criterium II grado (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Criterium I grado (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Criterium Brevetti (Seniores – Y.R. – Juniores – Children), Criterium Brevetti Pony, Criterium Promesse Pony.

Quella della prima settimana di giugno è, per gli sport equestri italiani, una data “protetta”. Anche le altre regioni d’Italia, infatti, individueranno i diversi campioni regionali per le varie categorie. Binomi in campo da venerdì, dunque, sui tracciati disegnati dal direttore di campo catanese Gabriele Vulcanico. A presiedere il collegio giudicante sarà l’emiliana Mara Bortot. L’ingresso agli impianti del circolo ippico Pietra dei Fiori (C.da Pietra dei Fiori, Buseto Palizzolo) è aperto al pubblico.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.