Sicilia, bilanci non approvati: commissari in 278 Comuni

Sicilia, niente bilanci: commissari in 278 Comuni ELENCO-NOMI

Decisione inevitabile da parte dell'assessore regionale agli Enti locali
1 Commenti Condividi

Arrivano i commissari nei Comuni siciliani che non hanno approvato i bilanci consuntivi 2021. Sono 278 su un totale di 391. Una decisione inevitabile da parte della Regione siciliana. I rendiconti di gestione dovevano essere pronti entro il 30 aprile.

Il decreto è stato firmato dall’assessore alle Autonomie locali e della Funzione pubblica, Marco Zambuto. I commissari ad acta dovranno svolgere preliminarmente le necessarie funzioni di impulso e di sollecitazione per l’approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario dello scorso anno, sostituendosi se necessario agli organi inadempienti.

Questa la mappa dei Comuni inadempienti: 34 in provincia di Agrigento sono 34; 16 a Caltanissetta, 43 a Catania; 14 ad Enna; 53 a Messina; 83 a Palermo; 9 a Ragusa, 10 a Siracusa, 16 a Trapani.

Questi gli elenchi provincia per provincia. Tra i Comuni commissariati ci sono tanti capoluoghi. A cominciare da Palermo e Catania, dove arrivano rispettivamente Antonio Garofalo e Giuseppe Petralia.

ENNA

PALERMO

MESSINA

CATANIA

CALTANISSETTA

RAGUSA

AGRIGENTO

SIRACUSA

TRAPANI


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Una domanda; ma che cosa hanno fatto Assessore competente, Presidente e Giunta Regionale? Boh!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *