Tromba d'aria a Pantelleria: due morti e nove feriti FOTO - Live Sicilia

Tromba d’aria a Pantelleria: due morti e nove feriti FOTO

Tragedia del maltempo sull'isola. I soccorritori: "Scena apocalittica"
MALTEMPO
di
1 Commenti Condividi

Tragedia a Pantelleria provocata dalla furia del maltempo. Una tromba d’aria che si è abbattuta sull’isola, travolta come gran parte della Sicilia da piogge e temporali nelle ultime ore, ha provocato la morte di due persone, mentre sarebbero almeno nove quelle rimaste ferite, di cui quattro in condizioni gravi. Una delle vittime è un vigile del fuoco di Pantelleria, non in servizio. LEGGI ANCHE: Chi sono le vittime.

La tromba d’aria avrebbe investito in pieno almeno dieci auto, completamente ribaltate e andate distrutte nella zona di contrada Campobello, un’area costiera. Le eprsone a bordo dei mezzi sarebbero state letteralmente scaraventate fuori dall’abitacolo, finendo violentemente per terra. LEGGI ANCHE: Piogge nel Catanese, allagamenti e disagi

La conferma del sindaco

La conferma di quella che è una vera e propria tragedia arriva dal sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, che sta seguendo e coordinando le operazioni di soccorso. “Ci sono due morti e diversi feriti – dice -. E’ stata certamente una tromba d’aria che ha coinvolto case e anche diverse auto. Sono in corso le ricerche. Stiamo ancora valutando quello che è successo”. Massiccio l’intervento dei soccorsi: sul posto si trovano i vigili del fuoco, la protezione civile, i carabinieri e le ambulanze del 118. Sono pronti ad intervenire da Lampedusa anche i sanutari con l’elisoccorso, ma si attendono condizioni meteo migliori, visto che su tutta la Sicilia si è abbattuta un’ondata di maltempo e per domani il dipartimento della Protezione Civile aveva già diffuso una allerta meteo.

La protezione civile: “Si cercano eventuali dispersi”

“Circa una ora fa, una tromba d’aria a Pantelleria ha colpito diverse autovetture e, purtroppo, provocato due morti e quattro feriti gravi. Sul posto immediatamente arrivati i soccorsi”. Così la protezione civile su Facebook. I sanitari del 118 che si trovano sull’isola parlano già di un bilancio in aumento. Nove i feriti accertati, ma sono ancora in corso le ricerche di eventuali dispersi.

“Scena apocalittica”

I soccorritori parlano di una scena devastante al loro arrivo. “Quello che si è presentata ai nostri occhi è stata una scena apocalittica”. È quanto racconta un soccorritore del 118 intervenuto stasera in contrada Campobello, sull’isola di Pantelleria, dove una tromba d’aria ha distrutto abitazioni e auto. Al momento sono due i morti accertati ma i soccorritori stanno ancora intervenendo sul posto alla ricerca di eventuali dispersi. La tromba d’aria è arrivata dal mare e in pochi secondi ha trascinato in un vortice case e auto che stavano percorrendo la strada perimetrale dell’isola.

Musumeci: “Spero che il bilancio non si aggravi”

Dopo la notizia interviente il presidente della Regione, Nello Musumeci, in contattoo con il direttore della Protezione civile regionale per seguire le operazioni di soccorso: “Sono vicino alle famiglie delle vittime. La tromba d’aria che è si abbattuta su Pantelleria ha purtroppo provocato due morti, diversi feriti e moltissimi danni. Prego Iddio che il bilancio non si aggravi e sono vicino alle famiglie così improvvisamente colpite negli affetti più cari”.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA.IT


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    10.9.2021.Con il riscaldamento del Pianeta ci arriveranno gli uragani? QUANDO PARLANO D’INTERVENTI: ENTRO IL 2050, IL 3.000.INVECE, INTERVENTI OGNI ANNO, DI ANNO IN ANNO E NON FRA 30 ANNI. Gaspare Barraco ( attivista del Wwf e di Greenpeace).Marsala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *