Covid, in Sicilia si teme per gli ospedali: in un giorno 26 ricoverati in più

Covid, si teme per gli ospedali: in Sicilia 26 ricoverati in più

I nuovi dati
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I nuovi contagi sono 1.212, ma ciò che inizia a preoccupare in Sicilia sono i ricoveri ospedalieri dovuti al coronavirus: ad oggi sono 575, in rialzo di 26 rispetto a ieri. Il report del ministero della Salute sull’andamento dell’epidemia nell’Isola non fornisce dati confortanti per la Sicilia.

I 1.212 casi emersi tra ieri e oggi sono calcolati su una platea di 26.781 tamponi processati: la percentuale di test positivi sale ancora (dal 4,4 al 4,5%). La provincia che fa registrare l’aumento di casi più consistente è ancora una volta Catania: all’ombra dell’Etna sono stati scoperti in un giorno 274 contagiati. L’isola è all’ottavo posto per contagi, al primo posto c’è la Lombardia con 5.397 casi, al secondo il Veneto con 3.442 casi, al terzo l’Emilia Romagna con 2.500 casi, al quarto il Lazio con 2.404 casi, al quinto la Campania con 2.006 casi, al sesto il Piemonte con 1.569 casi e al settimo la Toscana con 1.370 casi.

Gli attuali positivi sono 20.787 con un aumento di 912 casi. I guariti sono 339 mentre le vittime sono 10 e portano il totale dei decessi a 7.349. Questi i dati delle altre otto province: Palermo con 194 casi, Messina 242, Siracusa 125, Ragusa 61, Trapani 206, Caltanissetta 107, Agrigento 28, Enna, 24.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *