Discariche abusive di rifiuti speciali| Dieci sequestri ad Agrigento - Live Sicilia

Discariche abusive di rifiuti speciali| Dieci sequestri ad Agrigento

Nel mirino un'area di 20 mila metri quadrati
L?OPERAZIONE DEI FINANZIERI
di
0 Commenti Condividi

SCIACCA (AGRIGENTO) – Militari della guardia di finanza del comando provinciale di Agrigento hanno eseguito a Sciacca dieci decreti di sequestro preventivo di altrettante discariche abusive di rifiuti speciali, occupanti complessivamente un’area di oltre 20.000 metri quadrati. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip Antonino Cucinella su richiesta del sostituto procuratore Michele Marrone. Le discariche abusive sono state individuate da Fiamme gialle della compagnia di Sciacca che le hanno individuate durante controlli nelle contrade Tabasi, Timpi Russi, Bordea e Santa Maria. Nelle aree sequestrate c’erano ingenti quantitativi di rifiuti speciali costituiti principalmente da sfabbricidi derivanti da attività edile, in mancanza delle prescritte autorizzazioni.Individuato anche un laghetto artificiale sommerso dai rifiuti. (ANSA).


0 Commenti Condividi

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *