Futsal P5 entra nella storia |Promossa in Serie A Élite - Live Sicilia

Futsal P5 entra nella storia |Promossa in Serie A Élite

Le palermitane battono il Virtus Ciampino nella finale playoff di ritorno ed accedono alla classe regina del calcio a 5 femminile.

calcio a 5
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La formazione femminile del Futsal P5 scrive una fantastica pagina di sport palermitano: le giocatrici di mister Cinzia Orlando sbancando il Pala Tarquini di Ciampino volano infatti di diritto in Serie A Élite. Una promozione storica, la prima di una siciliana nella massima serie, forse difficile da prevedere ad inizio stagione per le gialloblu, che hanno però lavorato sodo e hanno portato a termine una vera e propria impresa. Per le ragazze di Orlando è stato decisivo il 4-3 esterno sull’insidioso campo del Virtus Ciampino in una sfida in cui ha regnato l’equilibrio sin dal match d’andata (3-3 al Pala Oreto).

Una grande prova di forza delle palermitane che hanno trovato la forza di reagire per due volte al vantaggio delle laziali, le quali avevano messo la testa avanti già alla prima sortita offensiva con Cavariani: Orlando però ha scosso le sue giocatrici, le quali hanno risposto presente con la solita Bruno e Ravvolgi fissando sul punteggio di 2-1 in favore delle siciliane la prima frazione avanti per il 2-1. Ad inizio ripresa, però, in pochi secondi le romane sono riuscite a ribaltare il match grazie alle marcature di De Luca e Centola, che però non hanno scomposto le palermitane, le quali hanno nuovamente reagito portando a casa con merito la promozione in Serie A Élite grazie alla tripletta di Laura Bruno che dapprima ha pareggiato i conti e a 7’ dal termine ha firmato il suo 30° goal stagionale.

“Gli ultimi 3 minuti e mezzo di partita sono stati infiniti – ha dichiarato l’allenatore Cinzia Orlando – : eravamo in vantaggio 4-3, ma avevamo perso due giocatrici importanti per infortunio. Inoltre le avversarie inserendo il portiere di movimento ci hanno messo ancora più pressione, ma siamo riusciti a tenere bene il campo. Al suono della sirena finale è stata una gioia immensa. Molte di noi non si sono rese conto nell’immediato di quanto fosse successo. Io ho reso l’idea solo dopo la valanga di messaggi e telefonate che ho ricevuto nei minuti successivi”.

Una soddisfazione enorme, dunque, per le palermitane che diventano così le prime siciliane ad accedere nella classe regina del futsal femminile, la Serie A Élite, grazie ai goal di bomber Bruno, ma non solo: “Bruno è stata senz’altro la ciliegina sulla torta di questa emozionante stagione – ha proseguito il mister –, ma i suoi 30 goal sono anche frutto di un gran lavoro delle sue compagne. Senza un lavoro di squadra non è possibile raggiungere risultati così importanti. Per l’anno prossimo avremo bisogno di Bruno, ma punterò come sempre fatto su tutte le mie giocatrici”.

“Per l’anno prossimo – ha concluso il tecnico delle palermitane – dovremo vedere come arriveremo dal punto di vista fisico all’inizio della stagione. Dovremo soprattutto valutare i rinforzi che arriveranno e le condizioni delle giocatrici che hanno concluso con qualche acciacco questo campionato. L’auspicio è comunque cercare di fare bene e ottenere la salvezza, ma certamente sarebbe bello ottenere un risultato positivo contro squadre fortissime come la Lazio ed il Montesilvano”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *