L'emergenza cyberbullismo| Tavolo tecnico all'Ars - Live Sicilia

L’emergenza cyberbullismo| Tavolo tecnico all’Ars

Assenza: "Un cancro da combattere". Partecipa il garante per l'infanzia del Comune di Palermo

L'iniziativa
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Tavolo tecnico sul cyberbullismo domani a Palermo, presso Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea regionale siciliana. L’iniziativa, denominata ‘Un’epidemia di violenza psicologica chiamata cyberbullismo’, è del presidente del collegio dei questori, Giorgio Assenza, su input del garante per l’infanzia del Comune di Palermo Pasquale D’Andrea. Prevista anche la partecipazione del presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè. “Un cancro nel nostro tessuto sociale che deve essere guarito, pena il futuro di intere generazioni”, così Assenza definisce il bullismo giovanile. “Bisogna combatterlo e batterlo su tutti i fronti, proprio perché molti sono i fronti di questo fenomeno trasversale”, ha aggiunto il parlamentare regionale di Diventerà bellissima che ha depositato un disegno di legge volto ad agevolare, anche economicamente, una rete fatta da scuola, famiglia, enti locali e istituzioni in genere accanto alle chiese di ogni culto, associazioni culturali, sportive e sociali. “C’è un cambiamento forte e sostanziale della società e noi cittadini non riusciamo a trovare una dimensione umana all’interno di questo cambiamento, a partire proprio dal digitale – spiega D’Andrea –. Preoccupante è il fatto che le nuove generazioni non riescano a governare le emozioni e non possano, a differenza delle vecchie, fare confronti in termini di valori. Questo l’essenziale punto da sviluppare”. “Ritengo – sostiene Cetty Mannino, referente del Tavolo tecnico sui new media e cyberbullismo – che creare una sinergia tra enti pubblici, privati e istituzioni sia la risposta a un fenomeno che non riguarda solo gli adolescenti ma anche i genitori, i docenti, gli adulti in genere, e si allarga a più livelli. L’educazione ai media digitali deve essere dunque una materia d’interesse generale”.

Al Tavolo di domani oltre ad Assenza, Mannino e D’Andrea, interverranno la docente universitaria, Gianna Cappello, la vicepresidente dell’ordine degli psicologi, Sonia Tinti Barraja, gli assessori regionali La Galla, Razza e Ippolito, insieme con Maurizio Gentile, dell’Osservatorio regionale sulla dispersione scolastica. Previsti rappresentanti dell’Asp, dell’Ordine dei Giornalisti, dell’Ordine degli Assistenti sociali e di associazioni no profit accanto a quelli del Tribunale per i Minori di Palermo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *