Palermo, Baldini: "La gente ha sposato l'idea che dobbiamo andare in B" - Live Sicilia

Palermo, Baldini: “La gente ha sposato l’idea che dobbiamo andare in B”

"Dobbiamo stare sul pezzo e sabato dobbiamo giocare come questa sera"
POST PARTITA
di
0 Commenti Condividi

L’allenatore del Palermo Silvio Baldini, al termine della gara contro la Virtus Francavilla, è intervenuto in conferenza stampa per commentare il match: “Gli avversari hanno anche loro il momento per creare dei problemi, dobbiamo essere lucidi a gestire questi momenti di difficoltà. Questi ragazzi stanno facendo tantissimo ma dobbiamo stare sul pezzo e sabato dobbiamo giocare come questa sera. Il tifo deve essere accompagnato anche da prestazioni importanti e non solo dai risultati”.

“I ragazzi stanno facendo un percorso straordinario – prosegue Baldini -, giocano con personalità e autostima. Abbiamo avuto anche noi i nostri problemi e sembrava impossibile fare una serie di vittorie fino a quella di questa sera. Quando fai le cose con il cuore verrai premiato e questi ragazzi lo stanno facendo. Dobbiamo giocare la prossima partita come se avessimo perso, dobbiamo far emozionare la gente che vede questi ragazzi”.

Sul centrocampo della sua squadra, il tecnico toscano spiega: “Damiani ha fatto una grande partita, ma dico lo stesso anche dei compagni di reparto come Dall’Oglio e Odjer. Dobbiamo centellinare le nostre forze, a questo punto del campionato tutti i particolari possono aiutarti. Anche De Rose è importante per la squadra. Poi c’è da considerare esperienza e personalità, ma per poche gare riusciamo a coprire l’assenza”.

“Vincere ancora in trasferta significa che cresce l’autostima. L’importante è lavorare e sapere che la nostra forza è data dal lavoro che facciamo in settimana e che facciamo con passione. Abbiamo vinto e siamo contenti ma dobbiamo ancora lavorare, se pensiamo che è finita allora paghi e l’abbiamo visto con la Triestina. In vista del ritorno non mi preoccupa niente – dice il mister dei siciliani -, non ho paura. Dobbiamo avere anche il coraggio di accettare le sconfitte. Se al 96’ la squadra fa il fuorigioco senza che io dica nulla vuol dire che il coraggio, accompagnato dalle idee, può aiutarti a fare bene. Mi hanno reso contento quando l’hanno fatto”.

“Il ‘Barbera’ sarà tutto esaurito, la gente ormai ha sposato l’idea che il Palermo deve andare in Serie B e non ci abbandonerà. Massolo con lavoro e umiltà ha dimostrato che può giocare sapendo che abbiamo anche un altro portiere forte. Le prestazioni di Massolo stanno dimostrando che merita di giocare”, ha concluso Silvio Baldini.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.