Quando la casa è la somma di tre appartamenti occupati - Live Sicilia

Quando la casa è la somma di tre appartamenti occupati

Le condizioni nelle quali era tenuto il cane, inoltre, lasciavano molto a desiderare.
CATANIA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Una donna di 30 anni è stata indagata in stato di libertà per i reati di invasione di edifici pubblici e di detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura tali da creargli gravi sofferenze. L’indagata abita in un immobile di circa 200 metri quadri, realizzato abusivamente all’interno di tre distinte unità immobiliari illegalmente occupate e unificate. Inoltre, la donna avrebbe lasciato il suo cane sulla pubblica via per intere giornate, legato con una catena attaccata a un muro adiacente all’abitazione, sotto il sole, senza cibo e con acqua putrida.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *