Roma, rapina ad una gioielleria: esplosi colpi d'arma da fuoco

Roma, rapina ad una gioielleria: esplosi colpi d’arma da fuoco

La polizia indaga sul colpo
LA PAURA
di
1 min di lettura

ROMA – Rapina con sparatoria in una gioielleria al centro commerciale Roma est. I due ladri sono entrati in azione intorno alle 10.30 di questa mattina, mercoledì 10 giugno.

I due, prima di fuggire e far perdere le proprie tracce, hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco. I colpi esplosi, secondo una prima ricostruzione, non avrebbero colpito nessuno.

Un addetto alla sicurezza del centro commerciale sarebbe intervenuto per bloccare i due malviventi e ne è nato un conflitto a fuoco. I due banditi sono fuggiti a bordo di un’auto.

Sulla vicenda sta indagando la polizia.

Partecipa al dibattito: commenta questo articolo

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI