Si dimette il presidente della Provincia - Live Sicilia

Si dimette il presidente della Provincia

CALTANISSETTA
di
2 Commenti Condividi

Il presidente della Provincia regionale di Caltanissetta, Giuseppe Federico (Mpa) si é dimesso dalla propria carica – a far data da domani – dopo il pronunciamento della Consulta, che ha sancito l’incompatibilità tra il ruolo di deputato regionale e quello di amministratore degli enti locali. Contestualmente alle dimissioni, Federico ha parzialmente rimodulato le deleghe assessoriali. Tra le novità, la nomina a vice presidente di Calogero Salvaggio, che subentra a Pietro Milano.

(ANSA).

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    …e vi pare cosa da niente?
    Su questo argomento ho visto soltanto un grande SILENZIO.
    Vi pare cosa da poco che uno dell’MPA,partito del Presidente Lombardo per un puro calcolo economico (ha diversi mutui da pagare) lascia e tradisce tutti i cittadini del nisseno che lo avevano votato appena 3 anni fa???
    Vi pare eticamente corretto???
    Per me e penso per moltissimi è una BUFFONATA.
    E poi,sto Lombardo: conta o non conta nel SUO partito??
    è una cosa vergognosa,perdere una carica istituzionale per mero calcolo contabile in spregio alla politica vera che non vorrà più personaggi come questo soggetto che risponde al nome di pino federico (volutamente in minuscolo).

    Caro pierino, tra essere deputato della Regione Siciliana e Presidente della Provincia più povera d’Italia (la quale sarà a breve cancellata al pari delle altre province), TU (che non hai mutui da pagare) cosa avresti scelto?
    E se Tuo Padre si trovava nelle stesse condizioni dell’On.le Pino Federico, cosa gli avresti consigliato di scegliere?
    Sicuramente, sarai un simpatizzante di chi sarebbe dovuto subentrare nel Parlamento Regionale all’ON.LE PINO FEDERICO (volutamente in maiuscolo), ma ciò non Ti giustifica a sostenere cose assurde nelle quali, sinceramente, non credi nemmeno Tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *