Targa Florio, testa a testa |Andreucci attacca Basso - Live Sicilia

Targa Florio, testa a testa |Andreucci attacca Basso

La coppia Andreucci/Andreussi si portano di nuovo in testa, il team Basso/Granai. Adesso il secondo giro.

100^ edizione
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – È iniziata la giornata conclusiva della 100ª edizione della Targa Florio. Partiti alle 6.37 di stamane per la PS Targa 100, i piloti giungeranno a Piano Battaglia passando per Campofelice di Roccella. Al momento in testa c’è l’equipaggio Andreucci/Andreussi con il tempo totale di 1:00’10.7 ed un vantaggio di -0.4 sul team Basso/Granai. Seguono al terzo posto i Nucita con +21.7 di ritardo, mentre militano attualmente al 4° posto Scandola e D’Amore (+32.4). Più staccata la coppia Runfola/Pollicino che col 5° tempo assoluto sono in svantaggio di +2’23.2.

PS Targa 100 (6.40 km) – Nella prima prova di stamane Basso/Granai su Ford Fiesta R5 GPL ha ottenuto il miglior tempo, chiudendo con 3’38.8. Ad un battito di ciglia la coppia Andreucci/Andreussi su Peugeot 208 T 16 a +1.0, mentre ottiene il terzo miglior tempo il team composto dai Nucita su Ford Fiesta Phoenix a +2.0. Seguono Scandola/D’Amore su Skoda Fabia 1600 (+3.5) e gli svizzeri Baccega/Menchini su Ford Fiesta R5 (+3.7)

PS Campofelice di Roccella 1 (14.40 km) – Prova annulata.

PS Piano Battaglia 1 (13.80 km) – L’equipaggio Andreucci/Andreussi su Peugeot 208 T 16 attacca sulla Piano Battaglia e conquista la vetta assoluta facendo registrare il miglior tempo in 8’55.2. Subito dieto il i Nucita su Ford Fiesta Phoenix a +3.2, mentre accumula ritardo il team Basso/Granai su Ford Fiesta R5 GPL a +5.1. A seguire Scandola/D’Amore su Skoda Fabia 1600 (+6.1) e i rumeni Tempestini/Pulpea su Ford Fiesta 1600 (+20.8).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.