Valeria, Eleonora, Corradino | Chi vincerà il sondaggio? - Live Sicilia

Valeria, Eleonora, Corradino | Chi vincerà il sondaggio?

Solito appuntamento col Siciliano della settimana. Ecco i nomi in lizza. Si vota con un commento.

Il voto
di
52 Commenti Condividi

1. Corradino Mineo, senatore del Pd, protagonista di uno scontro col presidente Crocetta.

2. Patrizia Valenti, ‘assessora’, prima condannata da Crocetta, poi hanno fatto la pace.

3. Fabrizio Frizzi. Il conduttore si è rammaricato della sua diretta nel giorno della strage di Capaci.

4. Eleonora. Col suo blog racconta come si può affrontare il tumore col coraggio di un sorriso.

5. Paola Sobbrio, grillina candidata alle Europee con duecento voti nelle primarie.

6. Valeria Grasso. Alla guida della Foss da testimone di giustizia. Ama Beethoven ma preferisce il jazz.

7. Beppe Lumia. Lui dice che sulla candidatura alle Europee sta riflettendo. Ma il Pd ha già deciso. 

8. Marco Forzese. Il deputato catanese vuole fortissimamente il governo del presidente. Sarà accontentato?

9. Nino Di Matteo. Prosciolto dal Csm per l’affaire Napolitano, si toglie qualche sassolino dalle scarpe.

10. Lucia Borsellino. L’assessore alla Sanità tiene la barra dritta sui manager e sugli ospedali.

 

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

52 Commenti Condividi

Commenti

    Patrizia Valenti perché è stata coerente fino alla fine, nonostante il ricatto di crocetta. La nomina della Grasso, oltre ad essere imbarazzante per il settore culturale è contro legge. Magari dovrebbero chiedere un parere legale.

    Ci sono dubbi? DI MATTEO FOREVER!

    Corradino Mineo

    con la sua grande inteligenza di sempre, finalmente si è reso conto
    chi è il Presidente Crocetta.

    Marco Fortese

    queste sono dichiarazoni di parte.

    Voto Il Senatore Mineo , per le giustissime critiche che ha mosso nei confronti del pessimo presidente crocetta.

    quando si cerca di fare una classifica del genere, mettere insieme tutto è il contrario di tutto può anche essere controproducente. Mi spiego. mettere Eleonora insieme a tutti gli altri che bene o male hanno in comune la politica e i suoi effetti, secondo il mio modestissimo parere non è una cosa buona. detto questo vorrei considerare Eleonora, per la sua storia e per il suo coraggio una fuori quota. sul resto mi viene da dire Corradino Mineo, che tutto è tranne il killer che dipinge crocetta.

    Credo che non si possa votare altri se non Eleonora! Una palermitana che con la sua testimonianza di vita sta dando in queste settimane coraggio a chi soffre, esempio a chi si lamenta per nulla e grande grande testimonianza di vita! Il mio voto va a ELEONORA!

    direi Corradino Mineo per la sua sempre ferma libertà di pensiero ex-equo con DiMatteo che per me è sempre un riferimento

    sicuramente mineo crocetta a casa subito!!!!!!!

    In un paese normale la scelta dovrebbe ricadere solo sui personaggi politici in funzione del loro fatturato. Ma in un paese dove l’unico fatturato politico e’ il malaffare, le ruberie e nella migliore ipotesi l’ignavia, non puoi non solidalizzare con Di Matteo e chi altri lotta quotidianamente sul fronte della criminalita’, costretto a difendersi dalle istituzioni che invece di sostenerlo ne tentano la delegittimazione.

    Voto Eleonora, l’umiltà e la forza nel voler raccontare attraverso un blog la sua lotta contro il cancro, è un esempio per noi tutti!

    Voto Eleonora donna che ammiro forza eledu

    Ho 12 e voto eleonora perchè grazie al suo blog ho capito che qualsiasi cosa succede bisogna amare la vita e guardarla sembre a colori ^___^

    Corradino Mineo, per il giusto equilibrio delle sue affermazioni.

    MINEO SENZA SE SENZA MA.GLI ALTRI SONO NANI AL CONFRONTO.

    boh? Non saprei, voto Valeria perchè si chiama come mia madre.

    motivo allo stesso livello della nomina alla sinfonica!

    VOTO ELEONORAAAA!!!!! <3

    Grande soddisfazione per il giudice Nino Di Matteo. Ma voto Eleonora, grande esempio di coraggio, dignità e speranza!

    Eleonora, senza alcun dubbio.

    Io sto con Di Matteo

    Corradino Mineo…grande giornalista e persona intelligente! Ad avercene di persone così nel PD!

    Voto Decisamente Eleonora …perchè è come votare LA VITA e la SPERANZA! Grande Elle continua così!

    Nino Di Matteo.

    com’è che con tutti quei siciliani che vogliono lumia candidato alle europee non c’è ne sia manco uno che lo voglia siciliano della settimana?

    a scanso di equivoci, io voto Di Matteo!

    Io voto ELEONORA

    Voto la grande ELEONORA

    Voto Eleonora per il suo grande coraggio!

    Forza Ele siamo tutti con te!

    Eleonora! La politica è solo buffoni! Che vadano al diavolo!

    Eleonora e le sue lezioni di vita! PS se in lizza non c’era avrei votato Di Matteo…tutto il resto è noia!

    Io voto per Eleonora per la luce che emana e che illumina chi le sta accanto….

    Voto Eleonora…. per la sua straordinaria “LOVE LIFE”

    Amore, voglia di vivere, speranza e tanto altro… tutto ciò è Eleonora. io voto per Eleonora

    Eleonora per il suo coraggio

    Eleonora

    Corradino Mineo. Sono l’avv. Arnone di Agrigento, sono stato uno dei grandi imbecilli che si è battuto vittoriosamente nell’estate 2012 per imporre la candidatura di Rosario Crocetta. Di ciò adesso mi devo solo vergognare, Crocetta fa cose che fanno rimpiangere in tema di dignità persino Totò Cuffaro: vasa vasa non c’aveva proposto assessore regionale la sua segretaria particolare… nè riempito la giunta di autentiche nullità, di incompetenti, di ignoranti (e dovrei usare molto il femminile), prive di voti e legittimazione popolare. Noi abbiamo votato Crocetta esattamente per fare l’opposto di quello che sta facendo. Non escludo di pubblicare un libro che riporta, grazie alle intercettazioni che ho subito (per reati da cui sono stato assolto), le telefonate tra me, Crocetta e Lumia. Il libro potrebbe avere come titolo le categorie di Leonardo Sciascia “Omini, ominicchi, mezzi omini e, con rispetto parlando, piglianculo, quaquaraquà.” Penso che questo libro sarebbe un successo molto apprezzato da tutta la gente di sinistra.

    Io sto con Nino Di Matteo

    orgoglioso delle mie figlie,ma tu ele sei super in tutto, a 60 anni ancora imparo tanto da te…..grazie.. sei grande!!!
    io voto eleonora.

    voto ele per il grande coraggio…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *