Agosto a Favignana| per cinquanta bambini dell'Emilia - Live Sicilia

Agosto a Favignana| per cinquanta bambini dell’Emilia

Agosto a Favignana per cinquanta bambini delle zone colpite dal terremoto in Emilia, grazie all'opera di Legambiente e del comune dell'isola.

L'INIZIATIVA DI LEGAMBIENTE
di
0 Commenti Condividi

Cinquanta bambini delle province di Modena e Ferrara, colpite dal terremoto, non passeranno il prossimo agosto nelle tendopoli. Legambiente Sicilia e il comune di Favignana hanno infatti deciso di invitarli nelle Egadi. “Abbiamo pensato che il modo migliore per aiutare le famiglie degli sfollati fosse quella di dare ai bambini la possibilità di trascorrere l’estate al mare”, ha detto Michele Rallo, responsabile di Lebambiente Egadi.

Lo sciame sismico che ancora sta colpendo le zone dell’Emilia non lascia tregua ai suoi abitanti. Così, dopo le prime forti scosse, “ci siamo messi subito in contatto con i nostri circoli dell’Emilia – ha detto Rallo – il Comune ha accolto la proposta e come associazione ci faremo carico di realizzarla”. Saranno i volontari di Legambiente, infatti, a seguire i bambini per tutto il periodo della loro permanenza sull’isola, lontani dalle zone del sisma.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *