Agrigento, Mens Sana da battere | Trapani sfida Treviglio per il bis - Live Sicilia

Agrigento, Mens Sana da battere | Trapani sfida Treviglio per il bis

Giornata cruciale per le due siciliane del girone Ovest: Moncada in Toscana, granata in casa.

basket - serie a2
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Giornata che potrebbe diventare cruciale per le due siciliani che militano nel girone Ovest del campionato di basket di serie A2. Trasferta delicata per la Fortitudo Moncada Agrigento, che dopo essere tornata alla vittoria domenica scorsa ora deve riprendere a fare punti in casa, contro un avversario ostico come la Mens Sana Siena. L’obiettivo è quello di riprendere la corsa sulle formazioni di testa della classifica, così come per la Lighthouse Trapani. Gli uomini guidati da coach Ugo Ducarello tornano tra le mura amiche per provare a cancellare le ultime tre sconfitte consecutive. I granata affronteranno la Remer Treviglio, in testa a Mays e compagni c’è solo la voglia di dare seguito alla bella vittoria in rimonta a Ferentino.

Franco Ciani si aspetta la riscossa esterna che serve alla sua Fortitudo, anche per mettersi alle spalle la sconfitta patita all’andata al PalaMoncada contro la Mens Sana, puntando sui miglioramenti fatti rispetto a quella fase molto complicata della stagione: “Sicuramente le sconfitte sono state pesanti, soprattutto la prima in casa che ci ha pesato ancor di più. Avere due punti in più ci avrebbero lanciato verso altri scenari. Quella partita si poteva vincere, poi non abbiamo trovato i giusti equilibri anche contro le loro caratteristiche che poi si sono rivelate decisive. L’idea è quella di andare a Siena per andare a riprendersi ciò che ci hanno tolto loro all’andata, meritatamente. Poi c’è l’implicazione degli scontri diretti, che dovremo valutare anche con le altre squadre con cui abbiamo perso e dovremo ancora giocare. Nel girone di ritorno c’è questo genere di implicazioni, Siena in più non è cambiata tantissimo rispetto all’andata, quindi conosciamo le caratteristiche di fondo della loro squadra. Dovremo essere noi a dimostrare di essere migliorati rispetto alla gara precedente. È difficile dare una valutazione percentuale dello stato fisico della squadra, lo è ancor di più per noi perchè siamo stati talmente altalenanti in questa stagione da complicare questo genere di valutazioni. Dobbiamo cavalcare l’onda dell’entusiasmo dell’ultima vittoria, ma possiamo vantare anche una maturità diversa rispetto all’inizio della stagione”.

Ugo Ducarello accoglie Jeffrey Crockett, innesto che va a sostituire l’infortunato Scott, e lo porterà subito sul parquet nella gara interna contro Treviglio, con l’obiettivo di vincerla: “Da quando abbiamo saputo che Jeffrey poteva liberarsi, il nostro interesse è caduto solo su di lui anche e soprattutto perché sapevo che era un ragazzo pulito, positivo ed allegro; da un lato ci dispiace tantissimo per l’infortunio di Scott ma, dall’atro, siamo molto felici dell’arrivo di Jaye. È un ragazzo di grande energia, un giocatore da campo aperto a cui piace molto schiacciare, è bravo fronte a canestro e sono sicuro che darà il suo prezioso contributo alla nostra causa. Per la partita contro Treviglio mi aspetto da lui che giochi con aggressività ed intensità, è arrivato da meno di due giorni e quindi dovremo essere bravi ad inserirlo nel momento giusto. L’obiettivo dei playoff l’ho sempre avuto, continuo a sostenere che il nostro roster è di assoluto valore ed è giusto puntare ad obiettivi chiari ed ambiziosi. Abbiamo affrontato una buona settimana di lavoro, i ragazzi erano molto concentrati e si sono allenati bene. Avere subito 3 sconfitte consecutive in casa non deve condizionarci. Personalmente sono convinto che riusciremo a trarre energia positiva dal nostro pubblico. Siamo nella seconda fase di campionato e tutti i punti diventano pesantissimi; noi non vogliamo fare più passi falsi, soprattutto in casa”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *