Amat, la giunta vara il piano di risanamento - Live Sicilia

Amat, la giunta vara il piano di risanamento

Il sindaco Lagalla: "Un modello innovativo"
MOBILITA'
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il piano industriale ancora non c’è ma la giunta comunale di Palermo, presieduta da Roberto Lagalla,si è portata avanti.

Il governo della città ha approvato la presa d’atto proposta dal vicesindaco Carolina Varchi che da’ attuazione alla precedente delibera sul piano di risanamento e alla nota dell’assessore alla mobilità sostenibile Maurizio Carta che ha sollecitato l’Amat a procedere con immediatezza a un efficientamento dell’organizzazione aziendale al fine del miglioramento quali-quantitativo dei servizi da rendere alla cittadinanza.

Il sindaco “si dichiara molto soddisfatto di questo atto di governo che innova profondamente il modello gestionale e aziendale del rapporto con le partecipate, sollecitandole a essere capaci di agire come attori efficaci nell’erogazione dei servizi pubblici locali”.

Per Varchi “è intendimento di questa amministrazione pianificare nuovi obiettivi strategici per le proprie società partecipate, avendo quale interesse preminente il diritto dei cittadini all’erogazione continua, costante e di elevato standard di tutti i servizi gestiti”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *