Ancora un pari per il Palermo C5: 3-3 con il Punta Vugghia Bagheria - Live Sicilia

Ancora un pari per il Palermo C5: 3-3 con il Punta Vugghia Bagheria

I rosa dominano l'incontro ma non riescono a chiudere la partita venendo raggiunti in pieno extra time dagli avversari
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sembra il copione di un film già visto: il Palermo Calcio a5 domina l’incontro ma non riesce a chiudere la partita e viene raggiunto, in pieno extra time, dagli avversari. Questa, in sintesi, la gara dei rosanero che, tra le mura amiche del “Tocha Stadium”, pareggiano 3-3 contro il Punta Vugghia Bagheria.

PRIMO TEMPO:
Il match inizia col Palermo C5 proiettato in attacco: i padroni di casa riescono a sbloccare il risultato grazie alla rete di Sgarlata servito puntualmente da Bongiovanni.Il vantaggio della squadra di Lo Piccolo, però, dura appena 5′: Leto non sbaglia e, direttamente da tiro libero, castiga l’estremo difensore rosanero Lobuglio regalando il pareggio alla compagine bagherese.

SECONDO TEMPO:
Il Palermo Calcio a5 vuole a tutti i costi la vittoria e inizia la ripresa attaccando all’arma bianca. Tante le occasioni da rete create dai rosanero, preludio al meritato 2-1 siglato da Adami, abile a verticalizzare un’azione da urlo di Tuzzolino.Il Palermo C5 gioca sul velluto e riesce a trovare il terzo gol: contropiede fulmineo di Daricca che, dopo aver dribblato un avversario, serve un cioccolatino per Tuzzolino che non deve far altro che spingere dentro il pallone.I rosanero, però, commettono il solito errore di non chiudere la partita sciupando le tante occasioni create (alcune delle quali limpidissime).Il Punta Vugghia ne approfitta accorciando le distanze con Marchese e, in pieno recupero, riesce addirittura a trovare la rete del definitivo 3-3 firmata da Giordano.

Questo fine settimana ultimo impegno di Coppa Italia contro il Mistral Carini (potrebbe non bastare la vittoria per passare il turno). Il campionato di C1, invece, riprenderà sabato 22 ottobre quando il Palermo C5 sarà di scena in casa della Veco Palermo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *