Borseggiatori sul bus "free"| In quattro finiscono in manette - Live Sicilia

Borseggiatori sul bus “free”| In quattro finiscono in manette

La banda ha circondato una coppia di turisti mentre saliva sul mezzo in piazza Indipendenza.

PALERMO
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Sono entrati in azione in quattro per circondare una coppia di turisti che stava salendo su un autobus. Un vero e proprio assalto da parte dei borseggiatori, che hanno circondato le vittime a bordo della navetta “free” che percorre le strade del centro storico palermitano.

Mentre salivano sul mezzo in piazza Indipendenza, allo spagnolo è stato impedito l’accesso dalla presenza sugli scalini di due dei quattro, un terzo complice ha spinto da dietro la vittima, mettendole fretta e confondendola ed il quarto è colui che, materialmente, si è impossessato del portafoglio.

La banda si è quindi divisa il bottino di centoventi euro, ma l’immediato intervento dei poliziotti di quartiere ha fatto andare i loro piani in fumo. A finire in manette, i palermitani Giovanni Cici, 20enne, Giacinto D’Angelo, 33enne, Andrea Di Blasi, 31enne e Salvatore Lo Presti, 23enne. Nel frattempo la coppia di turisti si è resa conto di quanto accaduto ed ha riconosciuto i borseggiatori che avevano anche tentato di sbarazzarsi del portafoglio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Banda di parassiti !
    Speriamo che vengano condannati ad una pena esemplare e che la scontino per intero .

    Tanti giovani di Palermo sono la speranza per questa città!
    Guardate come crescono bene, con principi e sani valori!

    Pubblicare le foto sugli autobus é certamente un deterrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *