Cena a base di pesce al ristorante| In ospedale tre persone intossicate - Live Sicilia

Cena a base di pesce al ristorante| In ospedale tre persone intossicate

Vomito e dolori addominali. Ricoverati a Villa Sofia due fratelli e una sorella: hanno raccontato di aver mangiato frutti di mare. Indaga la polizia.

Palermo, Villa Sofia
di
11 Commenti Condividi

PALERMO – Sono arrivati al pronto soccorso in preda a fortissimi dolori addominali e stamattina accusavano nausea e vomito. Tre persone sono state ricoverate all’ospedale di Villa Sofia per un’intossicazione alimentare. Si tratta di due uomini e una donna tunisini appartenenti allo stesso nucleo familiare che i medici hanno ritenuto di dover tenere sotto osservazione.

I tre, due fratelli e una sorella, hanno raccontato al personale sanitario di avere cenato a base di frutti di mare in un ristorante della città mercoledì sera e di avere cominciato ad accusare i sintomi soltanto stamattina. Per questo il nome del locale non è stato diffuso: i medici stanno cercando di accertare se l’intossicazione è stata provocata da quegli alimenti o da altri prodotti ingeriti a casa nelle ultime ore.

Nel frattempo, però, la struttura ospedaliera ha segnalato all’Asp la vicenda, sarà quindi presto effettuata una ispezione nel ristorante. Quella sera alla cena hanno partecipato altre cinque persone che non avrebbero accusato alcun malore. A Villa Sofia anche i poliziotti che hanno avviato le indagini per accertare nel locale eventuali irregolarità nella conservazione degli alimenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

11 Commenti Condividi

Commenti

    Il pesce si mangia solo in posti seri

    IL PESCE BUONO SI ACQUISTA DIRETTAMENTE NEI PORTICCIOLI,QUANDO RIENTRANO LE BARCHE DI PARANZA

    Non pubbicare il nome del ristorante è omertà

    oggi giorno e’ rischioso cenare fuori…..ma non solo a ristorante….anche a casa di amici….in molti pur di risparmiare acquistano i generi alimentari in hard discount assolutamente inaffidabili…io da alcuni anni declino con garbo il 70% degli inviti……e ne sono contento per la mia salute……ahahahah!!

    ritengo giusta la non pubblicazione del nome del ristorante, anche se ammetto che la curiosità è tanta. lasciamo fare il proprio lavoro alle autorità.

    No, ma prima bisogna accertare i fatti, per evitare le condanne affrettate, anche l’articolo lo dice basta leggere, sono in corso accertamenti per vedere se l’intossicazione è dovuta alla cena al ristorante.

    secondo me non è corretto, sarebbe giusto pubblicare il nome del ristorante, si eviterebbero altri intossicati.

    Mi sembra abbastanza evidente che il ristorante non dovrebbe avere nessuna colpa . Hanno mangiato Mercoledi e si sono sentiti male domenica ???!!!! Poi altre 5 persone dello stesso tavolo stanno bene. L’intossicazione è nelle 24 h e avrebbe presso tutti i commensali e non solo tre!!! Guarda caso della stessa famiglia! Avranno mangiato male a casa loro !

    Visto che alla cena hanno partecipato altre persone che non hanno avuto alcun sintomo ,può darsi che il ristorante non centri niente

    Al ristorante non si mangia cibo ma bensì ” merce” se vuoi mangiare cibo rimani a casa tua e ti prepari tutto tu con alimenti cotti e cucinati da te, forse non rischi l’intossicazione. Chi spera di mangiare sano ,pulito e ben fatto ha fatto male i conti,in questa società non esiste pulizia, controllo sulla provenienza delle merci, controllo sulla qualità ,controllo sui prezzi……..non esiste nessuna garanzia per l’utente che sei TU.

    concordo anche se, ad essere precisi, mercoledì sera cenano, sintomi VENERDI mattina. Insomma, siamo oltre 24h ma neanche troppo (e questo spiega, secondo me, indagine ASP).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *