Covid: scoppia focolaio in una Rsa, erano tutti vaccinati - Live Sicilia

Covid: scoppia focolaio in una Rsa, erano tutti vaccinati

Nove pazienti e tre operatori di una struttura sanitaria hanno contratto il coronavirus
NEL PALERMITANO
di
10 Commenti Condividi

PARTINICO – Sono risultati positivi al Covid nonostante avessero tutti già completato il ciclo vaccinale. E’ accaduto in una residenza che ospita disabili psichici di Partinico, in provincia di Palermo. Nella struttura ben 9 pazienti e 3 operatori hanno scoperto di aver contratto il Covid.

I fatti

La scoperta è stata casuale. Un paziente della struttura partinicese, che avrebbe dovuto sottoporsi ad una visita medica ospedaliera di routine, si è sottoposto al tampone rapido come prevede il protocollo sanitario nel caso di ricoveri in strutture ospedaliere. Solo a quel punto il paziente è venuto a conoscenza della positività. Tutti i positivi sono asintomatici e non presentano alcun sintomo.

Il protocollo

Immediatamente sono scattate le procedure di isolamento e screening: gli altri ospiti della struttura e il resto dei lavoratori che prestano servizio nella residenza assistita, sono in quarantena.

Nei prossimi giorni sia i pazienti che i lavoratori saranno nuovamente sottoposti a tampone molecolare.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

10 Commenti Condividi

Commenti

    E allora i signori scienziati di cosa parlano? di scienza economica-finanziaria (piccioli)

    spero che tutti si rendano conto che il vaccino non rende immuni, per cui il green pass è un’emerita “forzatura”.
    P.S.: onde evitare strumentalizzazioni sono vaccinato.

    **Sono risultati positivi al Covid nonostante avessero tutti già completato il ciclo vaccinale….. Tutti i positivi sono asintomatici e non presentano alcun sintomo.**
    come si evince il Vaccino non è uno scudo, si puo’ essere contagiati anche se si completa il ciclo vaccinale, inoltre TUTTI ASINTOMATICI, questo sta a significare che queste persone possono infettarne altre in maniera inconsapevole.
    Quindi il vaccino ti puo’ solo salvare con molta probabilità dalla terapia intensiva, ma non dalla malattia.

    ” Quindi il vaccino ti può solo salvare con molta probabilità dalla terapia intensiva” E hai detto niente!

    sei un genio ma dove ti laureato su facebook?ovvio che ci si contagia ,ti risulta che per l’influenza stagionale sia diverso? importamte è non finire in ospedale peggio ancora morire

    Almeno loro sono asintomatici il vaccino serve ad attenuare ed evitare le complicanze dovute al virus

    Non abbiamo ancora capito che il vaccino serve per evitare la forma grave della malattia tant’è che al’interno erano tutti asintomatici.
    Io sono vaccinato e consiglio a tutti di farlo senza esitazione

    Sembrerebbe che tutti siano asintomatici. Sta qui la differenza. Le sembra poco?

    Pensate cosa sarebbe successo se non fossero stati vaccinati ??? Le bare sotto il sole del cimitero di Palermo sarebbero aumentate di numero. Siate seri e non giocate a fare i sapientoni su un argomento che ha avuto tanti lutti e disperazione.

    quindi è cofermato: IL VACCINO SALVA LA VITA!!!
    SOLO UNO STUPIDO NON CAPISCE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.