Crisi energetica, il ministro Pichetto Fratin: "Preoccupato per il 2023" - Live Sicilia

Crisi energetica, il ministro Pichetto Fratin: “Preoccupato per il 2023”

Le parole del ministro sullo scenario e su cosa si deve fare per evitare il peggio
LA DICHIARAZIONE
di
0 Commenti Condividi

Sul reperimento energetico “le preoccupazioni sono forti, non tanto per questo inverno che dovremmo riuscire a superare ma sicuramente per il 2023”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, a margine dell’evento ‘Direzione Nord’ al Palazzo delle Stelline di Milano.

“Il venir meno delle forniture russe – ha aggiunto – vuol dire che durante l’estate dobbiamo costituire le riserve, gli stoccaggi e naturalmente essere pronti per il prossimo inverno”. Dall’altra parte “c’è la questione prezzo – ha concluso – bisogna vedere l’effetto del price cap”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *