Detenuto muore dopo aver inalato gas - Live Sicilia

Detenuto muore dopo aver inalato gas

Muore un detenuto all'ospedale psichiatrico di Barcellona Pozzo di Gotto per aver inalato gas. Ancora non si sa se si tratti di un suicidio.

Era ricoverato nell'ospedale psichiatrico di Barcellona
di
0 Commenti Condividi

Un detenuto di 28 anni, italiano, è morto dopo aver inalato il gas di una bomboletta nell’ospedale psichiatrico giudiziario a Barcellona Pozzo di Gotto. Lo rende noto Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe. “Bisogna rivedere la possibilità che i detenuti – aggiunge – continuino a tenere questi oggetti nelle celle per cucinare e riscaldare cibi e bevande come prevede il regolamento penitenziario”. “Si sta accertando se si tratta di un suicidio o, – prosegue come è più probabile, da un decesso avvenuto dopo avere sniffato il gas”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *