Fondachelli, Gullì nominato |commissario straordinario - Live Sicilia

Fondachelli, Gullì nominato |commissario straordinario

A due mesi dalle dimissioni del sindaco Francesco Pettinato, travolto dall'inchiesta sul parco dell'Acantara, arriva il commissario straordinario nel comune messinese di Fondachelli Fantina. Si tratta del viceprefetto aggiunto di Messina Antonio Gullì.

Dopo il caso eolico
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – A due mesi dalle dimissioni del sindaco Francesco Pettinato arriva il commissario straordinario nel comune messinese di Fondachelli Fantina. Si tratta del viceprefetto aggiunto di Messina Antonio Gullì. Nato a Messina il 5 giugno 1976, è stato nominato viceprefetto aggiunto nel 2008 dopo un’esperienza da tirocinante al dipartimento di Pubblica sicurezza del ministero dell’Interno. Prima di tornare in Sicilia è stato assegnato alla prefettura di Vicenza. Lo scorso giugno l’incarico alla prefettura di Messina, dove è dirigente dell’area applicazioni del sistema sanzionatorio, affari legali, contenzioso e rappresentanza in giudizio.

Il sindaco del comune messinese di mille anime Francesco Pettinato si era dimesso poco dopo il suo arresto, a metà febbraio. Il medico eletto con il Movimento per l’autonomia nel 2008 e passato all’Italia dei valori è infatti stato coinvolto in un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia nell’ambito dell’operazione Zefiro. Francesco Pettinato, assieme al cugino imprenditore Giuseppe Pettinato, è stato arrestato perché coinvolto nell’inchiesta per la presunta gestione mafiosa del parco eolico dell’Alcantara. Nel frattempo però l’ex sindaco è stato scarcerato.

Lo stesso Pettinato era stato coinvolto in un altro caso, questa volta politico. Candidato alle ultime elezioni regionali con Italia dei valori aveva ritirato la propria candidatura, su richiesta dei vertici del partito, dopo un attacco da parte dell’allora candidato alla presidenza Rosario Crocetta. Ora a Fondachelli Fantina decade anche la giunta, mentre resta in carica il consiglio comunale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.