Gianni Morandi in città |Tour "a piscaria" - Live Sicilia

Gianni Morandi in città |Tour “a piscaria”

Decine di post rigorosamente made in Sicily hanno caratterizzato la bacheca Fb del Gianni nazionale, a Catania in occasione del tour ad Acireale "Capitani Coraggiosi".

Oltre il concerto
di
1 Commenti Condividi

CATANIA – Una granita in piazza Duomo, una passeggiata alla pescheria, corsetta domenicale sul lungomare. Non si è proprio fatto mancare niente Gianni Morandi reduce dalle tappe siciliane del suo tour “Capitani Coraggiosi” organizzato insieme allo storico amico Claudio Baglioni.

Post dopo post sulla sua pagina Fb che ormai conta oltre 2 milioni di fan è così che il bolognese classe ’44 ha documentato la sua tappa siciliana raccontando con foto e aneddoti episodi spesso divertenti come quello datato 12 marzo in pieno centro etneo: “Catania, mercato del pesce, “a piscaria”, con i pescivendoli Domenico e Gioacchino. Qualcuno mi ha messo in testa una coppola, me la porto a casa…”.

Ma ancora “10 marzo, la prima volta che sono venuto ad Acireale, avevo 19 anni, non c’era l’autostrada Catania-Messina e si faceva la SS 114.

A quei tempi cantavo “Ho chiuso le finestre”…” post accompagnato da una foto del Gianni nazionale proprio davanti ad una segnaletica stradale che indica Acireale, paese che ha ospitato il tour.

Ma a sorprendere ancor di più i fan è stato il video online da qualche ora e che già conta 300 mila visualizzazioni, nel quale Morandi scarpette e tuta da ginnastica corre sul lungomare “da Catania ad Aci Castello – scrive – qualche chilometro prima di salutare la Sicilia”, sbalordito un ciclista che si ritrova accanto al cantante, come lui anche Fulvio che così commenta: “Ciao Gianni, ci siamo incrociati stamattina sotto la pioggia mentre correvamo in direzione opposta. Mi hai salutato con grande cordialità e, nonostante ciò, ho avuto bisogno di qualche minuto per realizzare che fossi veramente tu. Ho corso per qualche altro km con un sorriso stampato sulla faccia pensando “Gianni mi ha salutato, non ci posso credere!!!”.

Centinaia di commenti festosi, spesso buffi hanno reso ancora più divertenti i post di Morandi, come Antonio che così scrive: “Grande Gianni! Mi auguro che ti sei “ammuccato”(mangiato) l’arancino!”.

Il tour proseguirà ad Eboli, Gianni saluta la trinacria postando una foto che lo ritrae sul traghetto: “Prendere un traghetto è sempre molto suggestivo – commenta – Chissà se un giorno costruiranno veramente il ponte sullo stretto di Messina…”, “Gianni – replica Filippo – come diciamo in Sicilia “U ponti nu nsunnamu” metti una buona parola tu!”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Morandi,come sempre,non perde occasione di stare tra la gente e di dialogare con loro fraternamente.Essere grandi è anche questo.E lui è molto amato per questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.