Pd, Notarbartolo verso l'addio |L'ex pupillo di Berretta tifa Fava - Live Sicilia

Pd, Notarbartolo verso l’addio |L’ex pupillo di Berretta tifa Fava

Il dissenso del consigliere nei confronti del partito diventa sempre più manifesto.

REGIONALI
di
5 Commenti Condividi

CATANIA – Notarbatolo e il Pd: i separati in casa sono prossimi al divorzio? In questi giorni di campagna elettorale l’agenda del consigliere comunale Niccolò Notarbartolo è fitta di impegni. Due domeniche fa era al tavolo di presidenza in occasione dell’apertura di campagna elettorale di Vittorio Bertone candidato all’Ars con la lista Fava, lunedì sera interverrà all’iniziativa in sostegno di Danilo Festa con Pippo Civati. Fatti che cozzano con un piccolo particolare: Notarbartolo in consiglio indossa ancora la casacca del Partito Democratico. Il Pd sostiene Micari, Notarbartolo evidentemente no. A questo punto potrebbe consumarsi lo strappo definitivo con il Pd. In questi anni del resto la militanza di Notarbartolo non è stata acritica, anzi.

Ma a questo punto siamo un po’ oltre l’eterodossia. La permanenza nel partito, a occhio e croce, non sembra così scontata e confermerebbe le voci di corridoio che da mesi riguardano il rapporto di amore ed odio tra Notarbartolo e i suoi “ex” compagni di area: gli orlandiani di Giuseppe Berretta. La rottura si sarebbe consumata in maniera definitiva negli ultimi mesi e riguarderebbe l’impossibilità per il consigliere di candidarsi con i dem per il bis di Bianco (che del resto ha sempre combattuto in consiglio) e l’insofferenza verso svariate scelte della compagine democratica. Una distanza che si è acuita nel tempo e che oggi sfocia nel dissenso manifesto (ma non ufficiale) con la presenza a iniziative pubbliche di esponenti della sinistra radicale in appoggio di Fava. Che sia un tentativo per sondare il terreno a sinistra del Pd in vista di un abbandono definitivo?

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Buon viaggio. Che Bersani sia con te!

    L’unico consigliere comunale impegnato , l’unico che fino ad oggi ha lavorato seriamente, l’unico che capisce di bilanci e leggi .

    Il Partito PD a Catania è finito nelle mani di Bonnie e Clyde, trasformato in correnti con padrini / padroni e segretari tuttofare.

    In questi ultimi giorni qualche deputato uscente, per non sottostare alle Leggi di Bonnie e Clyde, ha scelto il male minore ed è scappato nelle file degli orchi di una volta ( Aut ) presentandosi con un candidato presidente di destra, sperando di poter salvare il salvabile e fregare il prossimo e i poveri elettori.

    Viviamo in una sociètà dove tutto nasce e muore nelle notizie giornalistiche di due giorni al massimo, poi tutto viene dimenticato , tutti si rifanno un nuovo FACCIONE e un nuovo logo colorato.

    Caro Notarbartolo, non potevi assolutamente pagare un prezzo cosi’ alto. La Tua scelta è un onore per chi ha qualche briciolo di speranza per riaffermare la politica di una volta.

    Berlinguer, approverà in toto e Ti aiuterà nelle Tue future battaglie.

    Un ultimo consiglio, non votare mai piu’ per riavere a Catania il Sindaco attuale.

    Salvo ( ex PD indignato ) .

    ….Mentre Bertinotti e D’Alema Ti hanno già insegnato come consegnare l’Italia alla Destra.

    Una vera perdita…….d’altronde tutti questi scienziati si misureranno alle prossime tornate elettorali……Non credo che supereranno i 200 voti e giusto per questo cercano sponsor per poter racimolare voti….un po qui…un po li….ovunque!!!!!

    Io se fossi in Notarbartolo mi candiderei a sindaco per la lista MDP. Probabilmente non verrei eletto ma sarei coerente con il percorso di opposizione costruttiva condotto in questi 5 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.