Putin nega l'attacco a Bucha: "Provocazioni rozze" - Live Sicilia

Putin nega l’attacco a Bucha: “Provocazioni rozze”

Il presidente russo ha avuto un colloquio con il premier ungherese Viktor Orban
IL CONFLITTO
di
1 Commenti Condividi

Putin non ci sta e respinge le accuse mosse dall’Ucraina nei confronti dei suoi militari per l’attacco a Bucha.

LEGGI ANCHE: Tensione al Parlamento Ue, la Donato mette in dubbio l’attacco di Bucha

Il presidente russo, in un colloquio con il premier ungherese Viktor Orban, le ha definite “provocazioni rozze e ciniche” da parte dell’Ucraina. Lo riferisce il Cremlino, secondo cui i due leader hanno inoltre discusso delle relazioni bilaterali e dei colloqui con Kiev.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Putin criminale di guerra bugiardo e macellaio l’unica cosa che deve fare è ritirare le truppe e l’europa mettere l’ungheria fuori dall’UE e senza aiuti perchè la c’è ne un’altro

Leave a Reply

Your email address will not be published.