Riapre l'ufficio Prefettura di Palermo - Live Sicilia

Riapre l’ufficio Prefettura di Palermo

INVALIDI
di
2 Commenti Condividi

L’Ufficio Invalidi civili della Prefettura di Palermo, terminate le operazioni di trasloco, riaprirà al pubblico giovedì 27 maggio nella nuova sede in via Sampolo, 69. L’ufficio, informa una nota della Prefettura, osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: il Martedì dalle ore 9 alle ore 12.30, per gli invalidi civili il cui cognome inizi con lettera dalla A alla L; il Giovedì dalle ore 9 alle ore 12.30, per gli invalidi civili il cui cognome inizi con lettera dalla M alla Z.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    buon giorno sono la signora lubrano,noi aspettiamo due anni di arretrati scaduta a febraio 2011!e ancora non c’e’ pagamento….io e mio marito siamo andati alla prefettura ad informarci,e siamo andati via con la risposta che e’ stata decretata a gennaio 2011,!!!ora io dico…..QUANTO ANCORA DOBBIAMO ASPETTARE?ANCHE XCHE’IL BAMBINO E MINORENNE E DOVREBBE AVERE LA PRIORITARIA!!!!!!!Scusate per il disturbo!e se’ potete rispondete!…distinti saluti.

    è vergognoso che ancor oggi la gente deva correre alle 4 del mattino a fare i turni in prefettura per sapere se verranno o se sono state decretate le domande dopo essere state accettate mia madre aspetta 2 anni di arretrati e ora è subentrata l’alzaimer e compriamo medicinali ,io mi sono trasferita a Napoli e dovrei presentare qui la domanda a mamma per l’accompagnamento ma visto che ancora non hanno versato li a Palermo i soldi non muovo nessuna documentazione ma dico al sindaco e alla prefettura che cè da vergognarsi bambini invalidi che aspettano i soldi dovuti anziani quasi in fin di vita ma scusatemi verserete tutto quando loro non ci saranno più? vergogna questa è la Siciliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *