Truffa con i contributi Agea: sequestro a imprenditore - Live Sicilia

Truffa con i contributi Agea, sequestro a un imprenditore

Nel mirino soldi e immobili
NEL SIRACUSANO
di
0 Commenti Condividi

Denaro e beni immobili per 167mila euro sono stati sequestrati da militari del Reparto Carabinieri Tutela Agroalimentare di Messina ad un imprenditore agricolo del Siracusano nell’ambito delle indagini su un presunto conseguimento illecito di rilevanti contributi pubblici destinati al comparto agricolo erogati dall’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura.

I militari hanno eseguito un decreto emesso dall’Ufficio del Gip di Siracusa su richiesta della Procura Europea – Ufficio dei Procuratori Europei delegati per Sicilia e Calabria con sede in Palermo. Il provvedimento scaturisce dalle investigazioni svolte dal Reparto Specializzato dell’Arma. Sarebbero state presentate domande uniche di pagamento ed istanze di partecipazione al Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia, nelle quali l’imprenditore agricolo avrebbe dichiarato di condurre appezzamenti di terreno di cui non aveva alcuna legittima disponibilità in quanto il relativo contratto di acquisto con patto di riservato dominio stipulato con l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare era stato risolto a causa del mancato pagamento delle relative rate di prezzo da parte dell’acquirente.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *