Aggredisce un agente al "Forum"| Brancaccio, arrestato un giovane - Live Sicilia

Aggredisce un agente al “Forum”| Brancaccio, arrestato un giovane

L'aggressione nei pressi del Mc Donald, in seguito ad un controllo.

PALERMO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Momenti di caos e paura nel tardo pomeriggio di ieri nell’area esterna del “Forum” di Brancaccio. Un giovane è andato su tutte le furie durante l’identificazione effettuata dagli agenti impegnati nell’attività di controllo.

Il ragazzo, fermato insieme ad altri sospetti nei pressi del Mc Donald, si è scagliato contro i poliziotti, minacciando e ferendone uno. Sul posto sono giunte diverse volanti, l’agente aggredito è stato soccorso dal 118. Il ragazzo è stato condotto negli uffici del commissariato Brancaccio e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima, che si svolgerà in mattinata. 

Nell’area che ospita il centro commerciale i controlli sono stati intensificati ormai da diversi mesi, specialmente dopo gli ultimi episodi che hanno visto protagonisti gruppi di adolescenti che se le sono date di santa ragione. Come nel caso della rissa scoppiata a novembre nello stesso fast food, dove per motivi di gelosia sono volati calci e pugni. L’addetto alla sorveglianza, in quel caso, era stato costretto a chiudere la vittima nel locale per evitare il peggio. La situazione era poi tornata alla calma grazie all’intervento massiccio della polizia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Diciamo che il livello culturale è di rettitudine che frequentano il forum è piuttosto basso, molto deludente. Ragazzi senza personalità né orgoglio che al primo legittimo controllo dei tutori dell’ordine si sentono feriti in quella dignità che non hanno mai avuto e che dopo un arresto è comunque persa, perché chi viene giustamente arrestato perde irrimediabilmente quel poco di dignità posseduta.

    Questa città avrebbe bisogno di un Rudolph Giuliani come sindaco ma purtroppo da interminabili decenni si è invece affidata al “sinnaco Ollanno”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.