Appicca il fuoco in una riserva|Arrestato dai carabinieri a Ciminna - Live Sicilia

Appicca il fuoco in una riserva|Arrestato dai carabinieri a Ciminna

L'uomo, 61 anni, sorpreso con un accendino in mano nella riserva orientata Serre di Ciminna
PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – I carabinieri hanno arrestato un incendiario sorpreso in flagranza accusato di avere dato fuoco alla riserva naturale orientata “Serre di Ciminna”. L’uomo S.R. di 61 anni è stato bloccato dai militari insieme al personale di vigilanza della Città Metropolitana con in mano un accendino con il quale avrebbe provocato poco prima un incendio su un’area protetta di riserva, zona B, di circa 2 ettari. Le fiamme si sono spente autonomamente senza l’intervento dei Vigili del Fuoco e non sono stati rilevati danni a cose o persone. Il 61enne è stato portato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto con rito direttissimo. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    ci vogliono condanne esemplari cosi anche altre persone si dissuadono dal commerere questo reato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *