Arriva un'ondata di caldo | Temperature sopra i 40 gradi - Live Sicilia

Arriva un’ondata di caldo | Temperature sopra i 40 gradi

Secondo le previsioni del meteorologo, "il caldo sarà l'assoluto protagonista sull'Italia"

LE PREVISIONI
di
4 Commenti Condividi

Arriverà da domenica sull’Italia una seconda e più intensa ondata di caldo, con picchi di 40 gradi nelle zone interne di Sicilia e Sardegna e di 36-38 gradi anche al Centronord. Secondo le previsioni del meteorologo di 3bmeteo.com, Andrea Vuolo, “anche nei prossimi 7-10 giorni il caldo sarà l’assoluto protagonista sull’Italia grazie alla presenza dell’anticiclone subtropicale sul Mediterraneo centro-occidentale. Dall’inizio della prossima settimana – aggiunge – sembra inoltre ormai probabile l’arrivo di una seconda e più intensa ondata di caldo che questa volta raggiungerà il suo apice al Centronord”.

Proprio al settentrione, nelle regioni centrali tirreniche e sulle Isole Maggiori “le temperature subiranno un ulteriore rialzo, mentre si potrebbero anche raggiungere punte di 35-37 gradi in Pianura Padana, 36-39 tra Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Lazio e punte oltre i 40 sulle zone interne di Sicilia e Sardegna. Farà meno caldo invece sul versante adriatico, specie in Puglia, grazie alla marcata ventilazione”. Il caldo, trovandoci nel periodo con meno ore di buio dell’anno, si farà quindi sentire notevolmente anche durante la notte, specie nelle aree urbane e lungo le coste.

Secondo 3bmeteo.com, tra le città che la prossima settimana potrebbero risultare più calde ci sono Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, e Napoli. Intanto, tra venerdì e sabato, il meteorologo di 3bmeteo.com segnala una possibile – seppur temporanea – fase più instabile, con aria più umida e fresca di origine atlantica che raggiungerà il Nord determinando temporali su Alpi e Prealpi, in estensione anche sulle pianure di Piemonte, Lombardia e Triveneto, talora anche di forte intensità e con possibili grandinate, improvvise raffiche di vento ed un lieve calo termico. (ANSA)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Non se ne può più di questi allarmi caldo che poi quasi sempre e per fortuna sono smentiti. Gli operatori turistici, negozianti, ristoratori sono infuriati perché i turisti soprattutto stranieri disdicono terrorizzati da questi continui, sistematici e insopportabili allarmismi sulle ondate di calore. E sono pronti a class action contro alcuni siti meteo.

    Il mare è freddo ancora, quindi anche se dovesse realmente arrivare questa ondata di caldo torrido (ancora non confermata da molti modelli!) le città di mare e le zone costiere non saranno affatto colpite, per via delle brezze fresche provenienti dai Mari freddi.

    Al momento a Palermo c’è un fresco di paradiso, ci sono solo 24 gradi (sottomedia dunque) e soffia un gradevole vento da nord est. E così sarà almeno fino a venerdì. Ma devono per forza intervenire i soliti siti meteo a spaventare e allarmare con toni apocalittici annunciando fantomatiche onde di caldo infernale che alla fine o non ci saranno o saranno mitigare dai Mari ancora freddi. Basta allarmismo, basta!

    ma ben venga un pò di caldo vero…… almeno si va al mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *