Boss Fidanzati, per i giudici va trasferito in centro di cura - Live Sicilia

Boss Fidanzati, per i giudici va trasferito in centro di cura

MAFIA
di
2 Commenti Condividi

Già domani il boss Gaetano Fidanzati potrebbe uscire dal carcere di Parma per andare agli arresti ospedalieri. La corte d’assise d’appello di Palermo, con un provvedimento analogo a quello emesso la scorsa settimana dalla corte d’appello, accogliendo l’istanza del legale Pino Scozzola, ha disposto il trasferimento del capomafia in un centro di riabilitazione neuro motoria ritenendo che le cure di cui Fidanzati, colpito da un ictus, ha bisogno, non siano effettuabili in una struttura carceraria. I giudici, che hanno condannato Fidanzati a 10 anni per l’omicidio del tossicodipendente Giovanni Bucaro, avevano disposto il trasferimento in un ospedale di Milano. L’opzione è stata però respinta dal Dap in quanto Fidanzati, arrestato proprio a Milano, avrebbe ancora contatti criminali nel capoluogo lombardo. Al momento dunque ci sono due provvedimenti giudiziari differenti. La decisione della corte d’appello, infatti, prevedeva che il boss potesse scegliere il centro medico dove essere ricoverato e che se non si fosse pronunciato sarebbe andato all’ospedale di Cefalù. La pronuncia della corte d’assise, che ha suggerito Milano, è invece più restrittiva perché prevede che Fidanzati debba scegliere un luogo fuori dalla Sicilia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    A spese del contribuente?
    Confido che le spese di mantenimento e cura se le paghi da sè, perchè le mie tasse, spero siano impiegate per scopi socialmente utili.
    E visti i trascorsi di questa persona, non è questo il caso.
    Lui c’è e Falcone e Borsellino no. E mi rode.

    X delusa: dalla tua bocca esce solamente veleno, sei una persona molto cattiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *